Covid, positivo l’assessore Castelli:
Acquaroli e la giunta in isolamento

L'EX SINDACO di Ascoli ha partecipato questa mattina alla riunione dei vertici della Regione, poche ore dopo ha scoperto di essere stato contagiato. Annullato il Consiglio che doveva svolgersi domani
- caricamento letture
Guido-Castelli-e-Francesco-Acquaroli

Guido Castelli e Francesco Acquaroli

 

Positivo al Covid l’assessore regionale Guido Castelli, in isolamento volontario il governatore Francesco Acquaroli e tutta la giunta dopo un confronto con l’Asur. Proprio questa mattina l’ex sindaco di Ascoli, che tra le deleghe ha anche quella cruciale legata alla ricostruzione dopo il sisma, ha partecipato alla riunione di giunta con Acquaroli e gli altri assessori. Nel pomeriggio, alla fine della riunione di giunta, Castelli ha appreso di essere positivo al virus. Immediatamente chi era presente alla riunione si è messo in isolamento volontario, come conferma una nota della Regione: «A seguito della rilevata positività al virus di un assessore, emersa al termine della riunione di Giunta che si è svolta questa mattina, il presidente, gli assessori, il capo di gabinetto e il segretario generale della Regione hanno ritenuto opportuno, a partire da oggi, porsi in isolamento volontario in un regime di sorveglianza sanitaria, come previsto dalla normativa vigente». Questo il testo della nota. Un isolamento che farà saltare, almeno per i prossimi giorni, riunioni e appuntamenti che erano nei calendari dei vertici della Regione. Intanto è stato comunicato che domani non si svolgerà l’Assemblea legislativa delle Marche. Era prevista per le 10 ma il presidente Dino Latini ne ha disposto l’annullamento.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X