Nelle Marche 172 nuovi contagi,
3 pazienti in più in ospedale

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Positivo l'8,5% dei tamponi. Due persone in più in terapia intensiva. Il tasso di incidenza cumulativo arriva a 61,80
- caricamento letture

ambulanza-archivio-covid-ospedale-macerata

 

Covid, 172 le persone che sono rimaste contagiate nelle Marche con la provincia di Ancona che oggi è la prima in regione per numero di nuovi positivi. Intanto continua la crescita del tasso di incidenza cumulativo ogni 100mila abitati che da 58,87 di ieri sale a 61,80 (due giorni fa si attestava su 50,20). Tornando ai nuovi casi. Di questi 172 contagi, 22 sono in provincia di Ascoli, 37 in quella di Pesaro, 21 in quella di Macerata, 27 in quella di Fermo e due di fuori regione. I casi sono stati registrati in seguito alla positività dell’8,5% dei 2.014 tamponi del percorso nuove diagnosi. Trentadue delle persone contagiate mostrano sintomi. Sul fronte dei ricoveri rispetto a ieri se ne registrano tre in più nelle Marche con due persone in più in terapia intensiva (oggi sono 23 i posti letto occupati in questo tipo di reparti). In totale sono 85 i ricoverati nelle Marche. A questi si aggiungono 6 pazienti che si trovano nei pronto soccorso della regione (due di loro a Macerata).  

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X