Sedici nuovi contagiati in regione:
4 erano rientrati dall’estero

I CASI sono stati rilevati su 1.040 tamponi. A riferirlo il Gores. Nel Maceratese sono 2. Tra chi ha contratto il Covid ci sono anche due persone che erano state in vacanza in Sardegna
- caricamento letture
gores

Clicca per aprire la tabella

 

Sono sedici i nuovi casi di Coronavirus nelle Marche, tra questi ci sono persone rientrate dall’estero e dalla Sardegna altri contagiati in ambiente domestico e a uno in ambite di vita-divertimento. Il Gores ha stilato il rapporto sui risultati dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore in regione. I test sono stati 1.762. Di questi, 1.040 sono nuove diagnosi, i restati sono stati svolti nel percorso chiamato “guariti”. Nel complesso del percorso nuove diagnosi, sono risultate positive 5 persone della provincia di Ascoli e altrettante in quella di Pesaro e Urbino. A questi si aggiungono 3 casi in provincia di Ancona, due in quella di Macerata e uno di fuori regione. Sempre secondo il Gores, 4 sono persone che mostrano sintomi del Coronavirus, 4 sono rientrati dall’estero (Grecia, Kosovo e Albania), due sono ritornate dalla Sardegna, 5 sono contatti “in setting domestico” e l’ultimo è un contatto in ambiente di vita-divertimento. Ieri il Gores aveva riferito di due contagiati, domenica invece erano stati 15.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X