Carico e scarico merci,
l’abbonamento costa il triplo
Iesari: “Tariffe in linea con altre città”

MACERATA - L'assessore spiega la decisione dell'aumento per chi deve accedere alla ztl: "Il prezzo fermo da parecchio tempo, lo abbiamo adeguato"
- caricamento letture

pedonalizzazione-macerata

Iesari

Mario Iesari

 

Prezzo dell’abbonamento per il carico-scarico nel centro storico di Macerata triplicato, l’assessore Mario Iesari conferma e spiega: «fa parte del sistema dell’aggiornamento complessivo delle tariffe dei costi dei permessi per l’accesso alla ztl che erano ferme da parecchio tempo e che erano molto più basse rispetto a quelle di altre città».

Due giorni fa, con l’avvio della rivoluzione della sosta in centro, i commercianti avevano segnalato che il prezzo dell’abbonamento per accedere alla ztl ed effettuare le operazioni di carico e scarico era aumentato da 40 a 120 euro (leggi l’articolo). «Abbiamo aggiunto un orario pomeridiano che prima non c’era – dice Iesari – proprio per permettere di spalmare meglio gli accessi». Ma resta il problema «dei pochi spazi a disposizione. Per questo cerchiamo anche di favorire processi di organizzazione e concentrazione di queste attività». Il permesso è annuale e consente a chi sottoscrive l’abbonamento di accedere dalle 6 alle 11 e dalle 15 alle 17. «120 euro – conclude Iesari – sono 33 centesimi al giorno per entrare in centro, sostare per circa un’ora e fare le operazioni di carico e scarico. Abbiamo semplicemente adeguato il prezzo a un livello più congruo».

(Fe. Nar.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X