Piscine di Fontescodella:
l’Università approva il progetto

MACERATA - Adesso manca la firma dell'addendum tra Comune e società aggiudicataria perché possano essere consegnate le aree dove sorgerà il polo natatorio
- caricamento letture
Il sindaco Carancini presenta il progetto approvato dalla Giunta riguardo al polo natatorio

Il sindaco Carancini presenta il progetto approvato dalla Giunta riguardo al polo natatorio

di Filippo Ciccarelli

E’ ormai alla conclusione l’iter amministrativo per affidare i lavori di costruzione delle piscine di Fontescodella. Nel corso dell’ultimo Consiglio d’Amministrazione, infatti, l’Università di Macerata ha approvato all’unanimità il progetto esecutivo che era stato a sua volta adottato dal Comune, con la delibera di Giunta numero 452 del 28 dicembre scorso. Con quel documento il Comune ha dato il via libera definitivo al progetto esecutivo, al piano economico e finanziario, al quadro tecnico economico dell’investimento ed allo schema di atto aggiuntivo al contratto per l’affidamento della concessione e gestione dell’opera. L’approvazione del Cda dell’Università era l’ultimo passaggio necessario prima della firma dell’addendum tra il Comune e la Piscine Fontescodella spa, atto necessario alla luce delle variazioni previste nel nuovo progetto rispetto a quello originale, e che concluderà l’iter amministrativo. Da quel momento le aree saranno consegnate, ed i lavori potranno iniziare. Con la delibera approvata recentemente, l’Università ribadisce permanenza, validità ed efficacia degli obblighi assunti con una precedente deliberazione, datata 26 ottobre 2012.
Dopo il fallimento della Sielpa, azienda capofila della Piscine Fontescodella spa, il Comune deve tuttavia verificare il mantenimento dei requisiti del raggruppamento di imprese che dovrà costruire il polo natatorio. Per questo motivo è probabile che la firma dello schema di atto aggiuntivo – e quindi la consegna dei lavori – possa subire uno slittamento. Dalla consegna delle aree, la Piscine Fontescodella spa avrà 576 giorni per completare i lavori.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X