Covid, 13 morti nelle Marche:
tre sono nel Maceratese

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità - Nella nostra provincia hanno perso la vita un 99enne e un 79enne di Sarnano e una donna di 86 anni di Civitanova. Il conto totale in regione sale a 1.594
- caricamento letture
COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-15-325x249

Foto d’archivio

 

Covid, tre morti nel Maceratese. E’ quanto comunicato dal Servizio Sanità della Regione nell’ultimo bollettino di giornata (leggilo qui). Per quanto riguarda la nostra provincia, hanno perso la vita un 99enne di Sarnano ricoverato a San Benedetto del Tronto, una 86enne di Civitanova ricoverata a Fermo e un 79enne di Sarnano ricoverato a Civitanova. Tutti, stando al bollettino, avevano patologie pregresse. In tutte le Marche inoltre si contano altri 10 decessi: un uomo e sei donne, tutti del Pesarese con un’età compresa tra 62  e 96 anni; un 80enne di Jesi, una 87enne e un 68enne entrambi di Fermo. Il conto totale da inizio pandemia arriva dunque a 1.594 nelle Marche: 678 nel Pesarese, 375 nell’Anconetano, 269 nel Maceratese, 125 nel Fermano e 133 nell’Ascolano. L’età media è di 81 anni, il 95,5% aveva patologie pregresse.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X