Contagiati marito e moglie di Caldarola:
lei muore a 69 anni, lui è a Torrette

COVID - La vittima è Marisa Salvatori, era ricoverata a Civitanova. Il funerale domani alle 9,30 nella chiesa Beato Francesco del piccolo centro dell'entroterra. Nelle Marche altri otto decessi comunicati dal servizio Sanità della Regione
- caricamento letture
covid-center-civitanova

Il Covid center

 

Covid: morta Marisa Salvatori, 69enne di Caldarola. La donna era ricoverata al Covid center di Civitanova e rientra tra i nove decessi comunicati oggi dal servizio Sanità della Regione nell’ultimo bollettino di giornata (leggilo qui). Il marito, anche lui contagiato, è tuttora ricoverato a Torrette. Lei non lavorava e da quanto comunicato dalla Regione aveva patologie pregresse. Lui è pensionato. Il funerale della 69enne è previsto per domani alle 9,30 nella chiesa Beato Francesco.  A Caldarola i casi totali di coronavirus sono sei. Quanto alle altre vittime: una 90enne di Force, una 71enne di Fermo, un 86enne di Fermignano, un 83enne di Montemarciano, una 94enne e una 77enne entrambe di Senigallia, un 61enne di Fano e un 86enne di Mondolfo. Tutti, secondo il servizio Sanità, avevano patologie pregresse. Il conto totale in regione  sale dunque a 1.446 da inizio pandemia: 625 nel Pesarese, 330 nell’Anconetano, 248 nel Maceratese, 113 nel Fermano, 117 nell’Ascolano e 13 da fuori regione. L’età media è di oltre 95 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X