Tolentino, torna il mercato:
le regole da seguire

FASE 2 - Sarà allestito domani nei luoghi consueti di svolgimento, via Giovanni XXIII e piazzale Gabrielli
- caricamento letture
mercato-settinale-martedì-1-325x244

Il mercato settimanale prima del Covid

A partire da domani martedì 19 maggio il tradizionale mercato settimanale a Tolentino tornerà ad essere allestito nei luoghi consueti di svolgimento, ossia in via Giovanni XXIII e in piazzale Gabrielli.
«Pertanto  – si legge in una nota del Comune – si raccomanda a tutti coloro che vorranno accedere alle aree del mercato di rispettare la normativa anti covid-19, di adottare tutti i comportamenti igienico-sanitari e di distanziamento sociale adeguati»
In particolare l’amministrazione invita i cittadini ad osservare le seguenti misure:
non possono frequentare il mercato quei cittadini che presentano sintomatologia febbrile e/o simil-influenzale (tosse, congiuntivite …), o se negli ultimi 14 giorni abbiano avuto contatti con soggetti positivi al Covid-19, o siano rientrati da zone a rischio (indicazioni OMS);
evitare assembramenti e rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro, utilizzare mascherine e guanti protettivi;
qualora nell’area di mercato o fuori dell’area stessa siano previste apposite zone di attesa al fine di evitare assembramenti, il cittadino è invitato ad attendere il proprio turno sia per entrare, sia per essere servito;
durante la fase di vendita il cittadino deve scrupolosamente osservare la distanza minima interpersonale di un metro;
i fruitori dell’area mercatale devono permanere nella zona il tempo minimo necessario per l’acquisto della merce e devono essere muniti di mascherine e guanti, evitando in ogni caso assembramenti.
«Queste misure – conclude l’amministrazione – sono stabilite per tutelare la salute di tutti i cittadini che sono invitati a rispettarle in maniera rigorosa».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X