Casa di riposo di Pioraco,
tutti negativi i tamponi

CORONAVIRUS - Gli anziani e i dipendenti stanno bene, dal 25 febbraio la struttura aveva attivato le procedure per evitare rischi di contagio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

casa-ospitalità-Pioraco-e1588099398557

 

 

Tutti negativi i tamponi degli ospiti della casa di riposo di Pioraco (attualmente ospitata all’ospedale di Matelica). La direzione coglie l’occasione per elogiare tutto il personale «che con spirito di abnegazione ha seguito tutte le direttive impartite già a partire dal 25 febbraio (prima dei divieti notificati dall’Asur), osservando diligentemente tutte le procedure. Un ringraziamento particolare va all’AssCoop, la quale ha sempre garantito nella persona del suo presidente Franco De Felice, un alto livello di protezione della salute dei suoi assistiti contribuendo ad assicurare una elevata qualità dei servizi mettendo a disposizione del personale tutti gli strumenti utili ad assicurare tutto ciò. Un enorme riconoscimento va al sindaco Matteo Cicconi che con la sua lungimiranza si prodiga quotidianamente per l’unico scopo da tutti condiviso: la serenità e la salute degli anziani». La casa di riposo Mataloni di Pioraco, nonostante i risultati ottenuti, continuerà a mettere in atto tutte le misure di prevenzione con dispositivi di protezione individuale per i dipendenti e misurando la temperatura sia al personale che agli ospiti due volte al giorno. «Vorrei ringraziare la direttrice Antonella Finelli ed il presidente della cooperativa Franco De Felice, perchè sin dal primo momento sono stati scrupolosi e premurosi, attenti e l’invito è di continuare a mantenere alta l’attenzione, perchè purtroppo l’emergenza non è finita, in queste strutture la fragilità è altissima, si dovrà mantenere alta la cautela per molto tempo» dice il sindaco Cicconi.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X