Guarita la primaria Daniela Corsi:
«Un incubo, rientro nella tana del lupo»

COVID- 19 - Doppio tampone negativo per la dottoressa, il secondo nel primo pomeriggio. Ora è pronta a guidare di nuovo il reparto di Rianimazione di Civitanova. Era risultata positiva un mese fa. «Mi sento bene e voglio tornare a lavorare»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
daniela-corsi

Daniela Corsi

 

«E’ finita, si riparte». Due test negativi al coronavirus, di cui l’ultimo saputo poco meno di un’ora fa. E’ una vera festa della liberazione da un incubo quella che vive oggi Daniela Corsi, primaria del reparto di Rianimazione dell’ospedale di Civitanova, guarita ufficialmente dal virus che ha messo in lockdown il Paese.

«Finalmente negativa. Grazie a tutti voi per tutto l’affetto dimostrato. Vi abbraccio forte», sono le parole scritte di getto da Corsi sul suo profilo Facebook non appena saputo l’esito dell’ultimo test. Al telefono subito dopo racconta: «Sono guarita dopo un mese esatto, perché mi ero ammalata il 24 marzo. Mi sono messa pure a piangere perché non ci potevo credere», spiega la dottoressa. Quei sintomi, un mese fa, e il tampone positivo avevano costretto lei, che come tanti altri operatori della sanità, a passare tra le fila dei pazienti quando avrebbe voluto rimanere sul campo affianco ai suoi colleghi (leggi l’articolo). «Non ne potevo più – prosegue Corsi -, è stato un incubo superato. Tornerò a lavorare lunedì. Rientro nella tana del lupo». Corsi si sente bene ed è pronta a tornare in prima linea: «Ora i miei colleghi respirano di più, sono diminuiti i ricoveri – spiega -. Ma lo vedrò al mio ritorno. Mi sento bene, non ho sintomi e voglio tornare a lavorare».

(Fe. Nar.)

Il primario di Civitanova da Vespa: «Ho fatto il secondo tampone, ne farò un altro e poi tornerò in corsia»

Daniela, primario contagiato, sta meglio: «Passare da medico a paziente è dura, voglio tonare dalla mia squadra»

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X