Marinelli pecca di protagonismo:
tre partite per salvare una panchina

SOMMA ALGEBRICA - Il tecnico della Maceratese prima di ridisegnare la squadra nei tre reparti avrebbe potuto attendere, visto che la difesa è andata in tilt sul gol del Monticelli che ha deciso la gara. Potenza Picena, Civitanovese e Loreto i prossimi difficili avversari che i biancorossi affronteranno nel vortice del mercato
- caricamento letture

 

enrico-maria-scattolini

Enrico Maria Scattolini

 

di Enrico Maria Scattolini

RECORD DA GUINNESS DEI PRIMATI…però all’ingiù (—).

QUELLO OTTENUTO (—) DALLA MACERATESE sul terreno del Monticelli. In erba sintetica.

QUINDI NEANCHE LA CONSUETA SCUSANTE (-) delle condizioni dell’habitat operativo.

E NEPPURE QUELLA DELL’AVVERSA SITUAZIONE CLIMATICA (-), per il bel pomeriggio di sole ascolano.

L’UNICA GIUSTIFICAZIONE, questa sì, l’infortunio muscolare capitato a Chornopyshchuk, allo scadere del primo tempo.

monticelli-maceratese

Un momento del match

PREOCCUPANTE NON SOLO NELLA CONTINGENZA (-), perché ha decisamente spuntato le armi offensive dei biancorossi. A causa della coincidente non brillante giornata di Jachetta, dell’inconsistenza di Papa, dell’impalpabilità di Cascianelli, al di là di un paio di pretenziosi colpi di tacco, e dei confusi movimenti di Bonifazi.

MA ANCHE PER IL DIVENIRE DEL CAMPIONATO, se dovesse trovare conferma il sospetto di uno strappo alla coscia sinistra (-). Allarme che comunque sembra successivamente rientrato, anche se sarà necessario attendere l’esito dell’esame radiografico di mercoledì prossimo.

LA PRODEZZA DELLA RATA è stata di farsi battere da una formazione di fondo classifica (-).

IMPRESA IN PRECEDENZA REALIZZATA SOLTANTO DALLA MONTERUBBIANESE (-),”cenerentola” del girone o giù di lì. Un paio di mesi fa.

AI BIANCOROSSI L’IMPRESA E’ RIUSCITA TALMENTE BENE da ottenere l’unanimità dei commenti negativi (-).

marinelli

Mister Marinelli

COINVOLTO INTERO TEAM (-). Marinelli compreso.

ADDIRITTURA PROTAGONISTA (-) AL MINUTO 11 DELLA RIPRESA, l’ho diligentemente annotato nella mia memoria per la sorpresa che mi ha prodotto uno dei due cambi effettuati sul momento.

MI RIFERISCO AL RIMPIAZZO (-) di Brugiapaglia con Bonifazi ed al conseguente abbassamento in terza linea di Massini.

CONDIVISIBILE INVECE (+)LA CONCOMITANTE SOSTITUZIONE dell’anonimo Cesca con Rapagnani (che comunque non avrebbe risolto la crisi del reparto; però il tentativo andava fatto).

SCELTA TECNICA ha dichiarato l’allenatore biancorosso: motivata dall’intenzione(-) di mutare l’inerzia del match per perfezionare la rimonta con il successo. Appunto dopo il pareggio di Campana nella frazione iniziale, sull’immediato vantaggio, al pronti/via, di Lazzarini.

NATURALMENTE D’ACCORDO SULL’OBIETTIVO DELLA VITTORIA (+), alla vigilia del dell’oneroso finale del girone di andata contro un Potenza Picena attualmente fra le contendenti più pimpanti in circolazione, ma soprattutto Civitanovese e Loreto, ormai dietro l’angolo.

monticelli-maceratese5-325x244INCOMPRENSIBILE INVECE LA RINUNCIA (-) al dinamismo di Brugiapaglia sulla fascia ed all’agilità anche offensiva dell’indomito Massini, a beneficio della chiamata in campo di un Bonifazi probabilmente non ancora in adeguata condizione.

IL TUTTO NELLE PRIME BATTUTE DI UN SECONDO TEMPO in cui, per la verità, si era intravista (+) una Maceratese più aggressiva dell’espressione avvertita nel primo. Come dimostrato dal salvataggio del difensore ascolano Calvaresi sulla linea bianca della propria porta ed anche da un diagonale di Papa ribattuto in affanno dal bravo portiere avversario.

RITENGO CHE SAREBBE STATO PREFERIBILE ATTENDERE (+) prima di ridisegnare la squadra nei tre reparti.

UN PO’ DI PAZIENZA, se non altro, avrebbe evitato la confusione che, per soprammercato, ha contemporaneamente mandato in tilt la difesa. Regalata (—) nella fattispecie la seconda rete – quella degli insperati tre punti per gli ascolani – a Lazzarini, già debitore di ampia libertà nell’occasione del bersaglio precedente.

AL PARI, MI SEMBRA, DI COME ACCADDE, grosso modo, contro il Monturano all’Helvia Recina (-).

monticelli-maceratese3-325x244FATTA LA FRITTATA (-), dal momento che alla Rata non sarebbe servito il disordinato serrate finale per rimediare (anzi, avrebbe corso il rischio di subire il terzo gol su un tracciante di Manca), si ripropongono gli interrogativi di sempre.

CHE PERO’ NON HO LA VOGLIA di riscrivere pedissequamente, se non per aggiungere più d’un dubbio (-) sulla condizione atletica dei biancorossi, una…”gamba” al di sotto degli avversari.

….SOTTOLINEO IL MONTICELLI!!! Score di un solo successo nelle precedenti undici gare; unica soddisfazione sino all’altro ieri.

IL MIO SOSPETTO è che mister Marinelli abbia peccato di eccesso di protagonismo (-), e che quindi abbia finito con il mettersi nei guai da solo.

L’INCOMBENTE SPADA DI DAMOCLE DELLE DIFFICOLTA’ delle prossime tre partite (Potenza Picena, Civitanovese e Loreto) mette la sua panchina a rischio (-).

I NUOVI INVESTIMENTI DI MERCATO, la cui “finestra” invernale si apre oggi, potrebbero indurre la proprietà ad un approfondimento di riflessione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =