Nello zaino hashish e marijuana,
scoperto tenta la fuga:
ennesimo arresto per il pusher acrobata

MACERATA - In manette il 21enne gambiano, è stato fermato dalla polizia al parco di Fontescodella
- caricamento letture

 

fontescodella-5-325x244

La polizia al parco di Fontescodella

 

Nasconde la borsa in mezzo alla vegetazione nel parco di Fontescodella a Macerata, poi vede gli agenti e cerca di scappare, invano. All’interno dello zaino i poliziotti trovano un involucro con all’interno un consistente quantitativo di marijuana e hashish, suddivise in dosi e destinate allo spaccio. E’ stato arrestato, per l’ennesima volta, un 21enne originario del Gambia. Era finito in manette, per spaccio, altre volte e preso dagli agenti sempre nei pressi del parco di Fontescodella dove in una circostanza, per sfuggire alla cattura, si lanciò da un muro alto diversi metri e in un’altra aveva sfidato la polizia dicendo di essere in città soltanto per spacciare e che mai le forze dell’ordine sarebbero riuscite a fermarlo. Cosa che non è avvenuta nemmeno in questa circostanza, visto che anche in questo caso è stato colto in flagranza di reato.

Polizia_SequestroNegozioCannabis_Civitanova_FF-2-325x217

Il questore Antonio Pignataro, con il capo della Squadra mobile Maria Raffaella Abbate

L’operazione si è svolta ieri nell’ambito del servizio “Scuole Sicure”, disposta dal questore Antonio Pignataro  e condotta dagli agenti della Mobile diretta dal commissario capo Maria Raffaella Abbate unitamente al personale del reparto Prevenzione Crimine di Perugia e del reparto Cinofili antidroga di Ancona. Gli agenti hanno controllato ripetutamente gli istituti scolastici della città e le rispettive vie (Morbiducci, Cavour, Cioci, Pace, Isonzo e Manzoni). Sotto la lente d’ingrandimento della polizia anche il terminal dei bus di piazza Pizzarello, la stazione ferroviaria, i Giardini Diaz e il parco di Fontescodella: identificate in totale 48 persone, 16 i veicoli controllati. Un 44enne residente a Macerata è stato trovato in possesso di una dose di eroina e segnalato alla Prefettura come assuntore. E proprio nell’ambito dei controlli al parco di Fontescodella gli agenti si sono accorti della presenza del 21enne e si sono appostati. L’hanno visto nascondere una borsa fra la vegetazione e quindi sono usciti allo scoperto. Alla vista dei poliziotti il giovane ha tentato, invano, di fuggire. Rinvenute all’interno dello zaino diverse dosi di hashish e marijuana, oltre a cinque confezioni di dentifricio. Il 21enne è stato arrestato e accompagnato in questura, l’udienza di convalida si terrà oggi al tribunale di Macerata.

 

Inseguimento a Fontescodella, 21enne si lancia in un dirupo: catturato dopo un’ora di ricerche

Blitz a Fontescodella, arrestato il pusher-acrobata

Saltano la scuola e vanno a comprare marijuana Arrestato il pusher



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X