L’orologio della torre civica prende forma

FOTO DEL GIORNO - Il maestro Gorla ha iniziato, come promesso, il suo lavoro. Il sindaco Carancini: "Il sogno prende vita"
- caricamento letture
gorla_carancini

Romano Carancini nello studio del maestro Gorla

Sono passati appena 30 dei 400 giorni che il maestro Gorla si è riservato per realizzare la copia dell’orologio cinquecentesco dei fratelli Ranieri di Reggio Emilia da posizionare sulla torre civica di Macerata, ma il meccanismo sta già prendendo forma. A verificare personalmente lo stato dei lavori è oggi lo stesso sindaco Romano Carancini che scrive su Facebook: «Sto incontrando Alberto Gorla a Cividale Mantovano nel suo magico mondo. Il sogno sta prendendo vita: il castello o la gabbia, tanti ingranaggi con l’anima in sessantesimi, ed un lavoro che procede, incessante, preciso, appassionato. Siamo lontani dal giorno in cui il sogno sarà realtà e l’orologio della nostra torre civica tornerà a casa, ma ci stiamo avvicinando, tutti insieme, con grande fiducia e determinazione».

gorla_carancini7-650x476     gorla_carancini6-650x476   gorla_carancini5-650x476   gorla_carancini4-650x476   gorla_carancini3-650x476   gorla_carancini2-650x476   gorla_carancini

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X