Scossa in mare aperto
La magnitudo è 4.2

L’EPICENTRO al largo della costa ascolana. Il terremoto delle 13,18 avvertito chiaramente anche nel Maceratese
- caricamento letture

1-23-1024x509

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 al largo della costa fermano-ascolana. E’ stata registrata alle 13,18 . I sismografi dell’Ingv indicano una scossa con epicentro in mare aperto, a 22 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita anche nel Maceratese, in particolare sui comuni costieri.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X