Otto donne e altrettanti uomini
«FdI è il fulcro del centrodestra»

ELEZIONI TOLENTINO - Presentata la lista del partito della Meloni a sostegno della candidata sindaca Silvia Luconi: «Siamo in squadra e in partita, cerchiamo di vincere subito». Oltre ai papabili consiglieri, capitanati dall'assessore uscente Francesco Pio Colosi, hanno partecipato anche Elena Leonardi, Massimo Belvederesi, Carlo Ciccioli, Pierpaolo Borroni e Mirko Braconi
- caricamento letture
fdi-tolentino2-650x433

La squadra di FdI

di Francesca Marsili

«Scarpe da tennis e camminare». A trenta giorni esatti dalle votazioni, è stata questa l’esortazione arrivata dritta ai sedici candidati della lista di Fratelli d’Italia a supporto della candidata a sindaco del centrodestra Silvia Luconi dai vertici regionali e provinciali del partito di Giorgia Meloni. Oltre agli aspiranti consiglieri, presenti questa mattina alla presentazione, Elena Leonardi, fresca della nomina di coordinatore regionale del partito oltre che consigliere regionale e presidente della Quarta commissione sanità in regione, Carlo Ciccioli capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale, Massimo Belvederesi, coordinatore provinciale, Pierpaolo Borroni, consigliere regionale e Mirko Braconi dirigente nazionale e la candidata Silvia Luconi.

fdi-tolentino-leonardi

Elena Leonardi

«Sono felice che la mia prima uscita in questa nuova veste di coordinatore regionale sia nella mia provincia e a supporto di un gruppo che ha scelto di mettere la propria vita e le esperienze personali a disposizione della propria comunità – ha esordito Elena Leonardi che ha ribadito la volontà di essere chiamata coordinatore e non coordinatrice – non mi piace che le donne siano considerate una sorta di “panda in via di estinzione” o che una donna debba essere vista come capace di assumere un ruolo solo in virtù del proprio genere. Credo che Fratelli d’Italia – ha concluso ribadendo di non condividere il concetto di quote rosa – abbia dimostrato, partendo da quello che è il nostro presidente nazionale Giorgia Meloni, che si guarda al merito, non il genere di appartenenza».

fdi-tolentino-ciccioli-colosi

Carlo Ciccioli e Francesco Pio Colosi

Massimo Belvederesi, nel lanciare la lista dei sedici, otto donne e otto uomini, non ci ha girato intorno, forte dei recenti sondaggi che vedono Fratelli d’Italia il primo partito in Italia. Presente per sostenere i candidati anche Carlo Ciccioli: «Ci sono delle città in cui crediamo, per noi Tolentino è una città pilota ed ha sempre avuto grande attenzione da parte nostra. Stiamo pensando un modello delle Marche in cui ci sono delle città protagoniste che devono rilanciare il nostro territorio – ha continuato Ciccioli – città che hanno avuto in passato un benessere economico forte e sta conoscendo un momento di crisi per cattiva gestione degli altri. Le Marche, per noi, devono tornare a essere protagoniste attraverso i suoi cento campanili – ha concluso Ciccioli auspicando per Tolentino una vittoria del centrodestra – Crediamo molto nel vostro risultato e in quello della coalizione».  Il capogruppo di Fratelli di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale non ha escluso la presenza di Giorgia Meloni a Tolentino per una tappa del suo tour elettorale che toccherà i comuni che il 12 giugno andranno al voto.

fdi-tolentino-belvederesi

Massimo Belvederesi

«Una campagna elettorale, quella di Tolentino, che ci vede impegnati in prima linea; perché possiamo dirlo senza far torto a nessuno: Fratelli d’Italia è il fulcro del centrodestra, a tutti i livelli, nazionale, regionale e provinciale. Il nostro gruppo locale dieci anni fa ha buttato il cuore oltre l’ostacolo. Ne abbiamo fatta di strada, e dobbiamo continuare. Il nostro punto di forza è rivendicare i principi e i valori del centrodestra. Francesco – ha detto Belvederesi riferendosi al capolista Colosi, assessore uscente ai servizi sociali e neo eletto vicepresidente dell’Anci giovani Marche – ha costruito una squadra con cuore e cervello; questo metodo lo dobbiamo esportare in tutte le province e le regioni perché porta a dei risultati». Borroni ha sottolineato l’importanza, per il partito, di avere anche nei comuni la stessa politica amministrativa della Regione: «E’ una battaglia fondamentale per Tolentino, perchP voi fate parte di una filiera politica amministrativa nuova che oggi sta cambiando le Marche e che arriva fino a Ancona al presidente Acquaroli. E’ importante che questa realtà passi per Tolentino».

fdi-tolentino-borroni

Pierpaolo Borroni

Commosso il capolista Francesco Pio Colosi: «Alle 9,30 abbiamo presentato la lista con i nomi in Comune. E’ stato difficile trovare la quadra, abbiamo messo insieme otto uomini e otto donne. La cosa che a me piace di più è l’aspetto femminile, ma anche quello giovanile; all’interno dei nostri sedici candidati abbiamo sei under 35 che dimostrano che i giovani si approcciano alla politica con passione per la città con le loro proposte. Un equilibrio tra giovani e meno, è una lista molto forte – ha concluso Colosi – assieme alle altre liste che sostengono Silvia vogliamo che questa coalizione sia vincente per poter continuare un percorso nato dieci anni fa con sudore e sacrifici». «Noi oggi ci portiamo un futuro da disegnare per la nostra città che parte da una progettualità fatta , ma che deve continuare con persone nuove, diverse, preparate, giovani. Siamo in squadra, siamo in partita, cerchiamo di vincere e vincere subito», ha concluso Silvia Luconi.

Questi i nomi dei sedici candidati di FdI: Francesco Pio Colosi (capolista), Stefano Salvatori, Riccardo Acuti, Gianni Barboni, Flavia Capitani, Michela Ciamarra, Kozeta Danksi, Selene Forconi, Daniela Natali, Renato Pagliari, Gessica Pazzelli, Donatella Pompei, Francesco Santopaolo, Rosaria Severini, Vittorio Storani e Marco Taddei.

 

fdi-tolentino-luconi

La candidata sindaca Silvia Luconi

fdi-tolentino1-650x433

fdi-tolentino3-650x433

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni = 1