Pezzanesi: «Minoranza irresponsabile,
hanno fatto saltare la delibera
sul campus scolastico» (Video)

TOLENTINO - Il sindaco uscente in un filmato attacca duramente l'opposizione uscita dall'aula nella parte finale del Consiglio comunale di questa sera: «Usano vicende per scopi elettorali e poi non fanno approvare le ultime delibere tecniche approfittando dell'assenza causa Covid di alcuni consiglieri di maggioranza»
- caricamento letture

di Francesca Marsili 

«La città oggi paga un dazio importante, soprattutto su due argomenti vitali: il campus i cui tempi di realizzazione si allungano ulteriormente e la produttività delle nostre aziende». Il sindaco Giuseppe Pezzanesi, attraverso un video pubblicato su Facebook, trasmette in rete tutta l’amarezza per l’impossibilità di proseguire i lavori a causa della mancanza del numero legale dopo l’abbandono da parte della minoranza uscita dall’assise nella parte finale del Consiglio comunale.

Nel breve filmato spiega di non conoscere il motivo di tale iniziativa, benché, fuori dalla sala riunioni dell’Assm dove si è svolto il Consiglio comunale, poco prima, anche gli stessi consiglieri di minoranza: Fulvio Riccio e Anna Quercetti del Partito Democratico e Martina Cicconetti e Gian Mario Mercorelli del Movimento 5 Stelle, sempre attraverso un video pubblicato sui social, avevano spiegato il perché hanno scelto di abbandonare l’assise per protesta: «ennesime reiterazioni delle violazioni del regolamento».

pezzanesi-luconi-1-325x177Pezzanesi definisce l’accaduto come «un fatto molto grave» e spiega cosa ha generato lo stop della seduta dove a farne le spese è ancora una volta il campus scolastico che aveva già subito dei ritardi nell’avvio della costruzione al punto di far nascere delle proteste da parte del Collegio dei docenti e dagli stessi studenti che da sei anni si trovano negli ex uffici della Quadrilatero. «Una delle delibere, che non avrà validità, conteneva al suo interno le permute dei terreni tra la Provincia di Macerata e il Comune di Tolentino per la realizzazione del campus, quindi fondamentali per questa struttura. E non ce ne sono altre, questa era l’unica strada da seguire e la minoranza, che ha abbandonato l’assise comunale, ha anche l’ardire e l’ardore di pensare di amministrare questa città. Usano il campus per scopi politici e poi non restano nell’aula per l’approvazione di quelle che sono le ultime delibere tecniche che riguardano il terreno del campus con le permute».

Infuriato il sindaco uscente con al suo fianco la vicesindaco Silvia Luconi e gli altri assessori ancora attorno al tavolo della seduta consiliare aggiunge: «In questa delibera c’era anche la questione dove urge un ampliamento dell’azienda e quindi un dato occupazionale,. Queste cose sono state vanificate dall’abbandono dell’aula. Dovremo fare e lo faremo, un Consiglio straordinario urgente la prossima settimana, ma questa minoranza che urla alla luna è una minoranza irresponsabile».

Nella didascalia a corredo del video pubblicato sui social, Giuseppe Pezzanesi, fa nomi e cognomi: «Le minoranze che tanto ci attaccano sui tempi del campus scolastico questa sera hanno abbandonato il consiglio comunale approfittando della mancanza di alcuni consiglieri di maggioranza malati di Covid e non fanno approvare una delibera. Ma come, questi signori non avevano il cuore il bene degli studenti? Non volevano favorire l’l’occupazione? Cari cittadini – ha concluso il primo cittadino – questi sono i consiglieri del Pd e del Movimento Cinque Stelle o almeno, quella parte del movimento che appoggia Massimo D’Este. Tutti gli altri sono con Sclavi insieme al Partito Comunista, a Alessandro Massi e Alessia Pupo».

«Me ne vado sicuro di aver dato tanto» Pezzanesi si congeda dal Consiglio E la minoranza esce dall’aula



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni =