Covid, il sindaco Pezzanesi
dimesso dall’ospedale

TOLENTINO - Il primo cittadino oggi pomeriggio ha fatto rientro a casa dopo dieci giorni di ricovero
- caricamento letture

 

giuseppe-pezzanesi-e1588146950200-325x279

Giuseppe Pezzanesi

 

E’ stato dimesso oggi pomeriggio il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, che era stato ricoverato all’ospedale di Macerata lo scorso 16 novembre, qualche giorno dopo (13 novebre) che aveva scoperto di essere positivo al Covid. In un primo momento Pezzanesi aveva detto di stare bene, di avere avuto solo alcuni sintomi tipo un normale raffreddore e per questo aveva deciso di fare un tampone (poi risultato positivo). Alcuni giorni dopo però il primo cittadino è stato ricoverato. Aveva spiegato che si è trattata di «una precauzione». Data la positività del sindaco era stato effettuato uno screening sui dipendenti del Comune e non erano emersi altri contagi. Pezzanesi nel corso del suo ricovero in ospedale si è sottoposto a tutti i controlli e alle cure necessarie e oggi pomeriggio, dopo dieci giorni in ospedale, è stato dimesso intorno alle 17 e ha potuto fare rientro a casa. Nelle Marche anche oggi si sono registrati numerosi nuovi casi: 575, che è un record per quanto riguarda i casi nelle ultime settimane.

 

 

Covid, ricoverato il sindaco Pezzanesi «La situazione è sotto controllo» Negativi tutti i tamponi in Comune

Contagi nel Comune di Tolentino «Evitata una quarantena generalizzata»

Covid, contagi nei Comuni: positivi il sindaco Pezzanesi e due dipendenti a Macerata

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X