Dipendente comunale senza green pass:
decurtato lo stipendio

CIVITANOVA - E' stato assente dal 15 al 22 ottobre perché senza certificazione verde e tampone. Gli è stata ridotta la paga per i sette giorni in cui non ha lavorato
- caricamento letture

greenpass-palazzo-sforza-comune-civitanova-2-325x244

 

Green pass, prima decurtazione dello stipendio per un dipendente comunale. Risulta assente ingiustificato dal 15 al 22 ottobre per mancanza di certificato vaccinale o tampone eseguito. La determina del provvedimento nei confronti di un dipendente comunale è stata pubblicata oggi sull’albo pretorio e porta la firma del dirigente al personale. Il provvedimento arriva per effetto della disposizione ministeriale che prevede un trattamento pari all’assenza ingiustificata per il dipendente che risulti sprovvisto di green pass. Per il dipendente il Comune, stante l’assenza ingiustificata dal periodo di entrata in vigore del provvedimento, lo scorso 15 ottobre, fino al 22 ottobre, è stata prevista un’ammenda con decurtazione dallo stipendio di 7 giornate lavorative.

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X