Tredici morti col Covid in regione,
una vittima nel Maceratese

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Tra i decessi c'è anche un uomo di 82 anni di Tolentino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-34-650x440

 

Sono 13 le persone morte nelle Marche a causa del Covid secondo l’ultimo bollettino del Servizio sanità. Una di queste in provincia di Macerata, si tratta di un uomo di 82 anni di Tolentino, che era ricoverato a Civitanova e aveva delle patologie pregresse. Gli altri deceduti sono due della provincia di Ascoli, altrettanti di quella di Ancona, uno del Fermano e 7 di Pesaro e Urbino. Nell’Ascolano sono un uomo di 85 anni di Grottammare e un 57enne di San Benedetto. Ad Ancona sono deceduti un uomo di 93 anni, residente nel capoluogo dorico, e uno di 70 anni di Trecastelli. A Fermo è morta una donna di Porto Sant’Elpidio che aveva 81 anni. A Pesaro e Urbino sono morti un uomo di 92 anni di Pesaro, una donna di 65 anni di Urbania, un uomo di 83 anni di San Costanzo, una 90enne di Mondolfo, un 88enne di Fano, una 94enne di Fano, una 85enne di Pesaro.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X