Terapia di gruppo a Civitanova per i grillini di Macerata

Prosegue la lotta fratricida tra i due gruppi, i civitanovesi tentano la mediazione e li invitano a un confronto
- caricamento letture

15 righe

di Matteo Zallocco

Lo strano caso dei grillini di Macerata sbarca a Civitanova. In un tentativo di mediazione, il M5S civitanovese ha convocato per domani sera una riunione con i gruppi di Macerata, in aperto conflitto dopo la divisione di giugno. I due gruppi, che hanno sedi vicine, i primi in via Indipendenza (davanti alla Croce Verde) e i fuoriusciti in via Martiri della Libertà (davanti al campo dei Pini) nel contendersi la possibilità di rappresentare il Movimento lo stanno di fatto bloccando. Già a maggio criticammo la loro inerzia: dopo la festa per l’exploit alle elezioni politiche (primo partito in città!) i grillini non avevano dato segni di vita. E con la scissione le cose sembrano financo peggiorate. Una guerra intestina, una lotta fratricida che tra accuse, personalismi e veleni, sta di fatto distruggendo la potenziale prima forza politica in città. L’unica iniziativa pubblica (un convegno sulla droga organizzato dai “dissidenti”)  è servita a capire quanto sia accesa la lotta: basta dare un’occhiata ai 61 commenti in calce all’articolo in cui viene anche insultata la redazione di Cm con la ridicola accusa di spalleggiare uno dei gruppi. Per i 5 stelle di Civitanova e Tolentino, entrambi molto attivi e organizzati, non sarà facile far siglare la pace. A meno che gli attivisti di Civitanova – talmente attivi che per le loro 100 interrogazioni hanno ricevuto l’accusa di stalking dal segretario comunale – vadano a Macerata per far uscire i grillini dal guscio. O dalle segrete stanze. Le stesse dove stavano i vecchi partiti.

Un comizio del Movimento in 5 Stelle in piazza Battisti durante la campagna elettorale delle Politiche 2013 con l'attuale deputata Donatella Agostinelli

Un comizio del Movimento in 5 Stelle in piazza Battisti durante la campagna elettorale delle Politiche 2013 con l’attuale deputata Donatella Agostinelli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X