Covid, 6.905 nuovi casi nelle Marche
Sette ricoveri in meno e tre morti

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità - Nelle ultime 24 ore cinque pazienti hanno lasciato la terapia intensiva e due l'area medica. Le vittime sono tutte donne tra i 63 e i 90 anni. Esaminati 16.528 tamponi nel percorso nuove diagnosi, 699 i sintomatici. Sono 1.340 i nuovi contagi nel Maceratese
- caricamento letture

 

tamponi-covid-screening-di-massa-palarisorgimento-civitanova-FDM-15-325x217

 

AGGIORNAMENTO DELLE 15 – Calano i ricoveri nelle Marche e al momento i parametri dovrebbero scongiurare la zona arancione, secondo quanto comunicato dall’Osservatorio epidemiologico regionale. Nelle ultime 24 ore, infatti, ci sono stati cinque ricoveri in meno in terapia intensiva e due in meno in area medica. Nel primo caso il tasso di occupazione di posti letto da parte di pazienti Covid è sceso dunque al 19,53%, nel secondo al 28,9%. Per passare in zona arancione il primo deve essere al 20%, il secondo al 30%. Ad oggi quindi i ricoverati per Covid nelle Marche sono 342: 50 in terapia intensiva e 292 in area medica. A queste si aggiungono 46 persone nei pronto soccorso, di cui 2 a Camerino, 4 a Civitanova e 3 a Macerata. Comunicati, infine, tre decessi: una 90enne di Pesaro, una 63enne di San Costanzo e una 72enne di Fermignano.

***

Covid, sono 6.905 i nuovi positivi registrati nelle Marche. E’ quanto emerge dai dati forniti dall’Osservatorio epidemiologico, nelle ultime 24 ore sono stati testati 20.075 tamponi: 16.528 nel percorso nuove diagnosi e 3.547 nel percorso guariti. L’incidenza dei positivi resta alta, al 41,8% (ieri 39,1%), stabile il tasso cumulativo di contagi ogni 100mila abitanti arrivato a quota 2.549,41. La provincia che ha fatto registrare più contagi nelle ultime 24 ore è Ancona (1.859), seguono: Pesaro-Urbino (1.713), Macerata (1.340), Ascoli (911), Fermo (783) e 299 da fuori regione. La fascia d’età fra 25-44 anni fa registrare con 1.985 casi, quella 45-59 fa registrare 1.564 casi. Sono ben 1.856 quelli tra i ragazzi da zero a 18 anni, 439 tra 19-24enni, 1.061 tra over 60. Sono 699 i sintomatici, 1.746 i contatti domestici, 2.703 i contatti stretti di casi positivi, 1.655 i casi in fase di approfondimento epidemiologico, 9 nella casella positivi in ambiente di vita socialità, 72 in setting scolastico/formativo, 6 nei contatti in setting lavorativo, 1 nei contatti in setting assistenziale, 3 negli screening sanitari e 11 nei casi extra regione. Nelle terapie intensive il 75% dei ricoverati non è vaccinato, il 67% nell’area medica.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =