Open Day vaccini,
assalto scongiurato a Porto Recanati
A Cingoli le prime sono due bimbe

COVID - Nella città costiera 800 dosi a disposizione, 200 già somministrate a metà mattinata. Lontane le scene di gente in fila all'aperto e al freddo, ha funzionato la macchina organizzativa nell'hub allestito in palestra. Soccorso un uomo per un malore dopo la prima dose. Nel Balcone delle Marche anche i clown dottori per allietare la somministrazione ai più piccoli
- caricamento letture
open-day-porto-recanati-5-650x488

Le persone in attesa stamattina all’hub di Porto Recanati

di Laura Boccanera

Open day ordinato e senza code a Porto Recanati nella giornata dedicata alla vaccinazione per prime dosi e terze dosi. Sembrano lontane le scene della scorsa settimana quando migliaia di persone si sono accalcate negli hub vaccinali di Civitanova e del resto della regione a partire dalla notte prima, molti dormendo addirittura in auto, pur di riuscire a rientrare tra i “fortunati” primi 500. Con temperature rigidissime, spesso sotto lo zero e all’aperto.

open-day-porto-recanati-4-325x244

Oggi a Porto Recanati la fotografia restituisce un’immagine molto diversa di organizzazione e gestione. Circa 800 le dosi consegnate nella palestra Michelini Ballarini di via Bronzini a Porto Recanati: gli utenti sono arrivati all’apertura, senza affollare l’area nelle ore precedenti. La polizia municipale era arrivata in zona già alle 6, ma non si sono resi necessari interventi particolari per la gestione del traffico. Tutti i pazienti in attesa di vaccino sono in coda all’interno dell’ampia palestra dove ci sono 7 postazioni mediche per l’anamnesi e 5 cabine vaccinali. Circa 200 a metà mattinata le dosi somministrate e al momento non c’è coda e ancora ampia disponibilità di ottenere il siero.

cingoli-open-day-pediatrico-e1642241428786-325x279

Le prime due bimbe vaccinate a Cingoli stamattina

Questa mattina per controllare il pieno funzionamento della macchina organizzativa è passato anche il sindaco di Porto Recanati Andrea Michelini. Nessun particolare disagio dunque dopo l’esordio degli open day anche grazie ad una presenza massiccia di volontari fra Protezione civile, Anc, Recanati solidale e la postazione della Croce rossa di Potenza Picena che questa mattina ha anche soccorso un utente che aveva accusato un malore dopo la somministrazione della prima dose, poi soccorso dal 118 e condotto in ospedale per un piccolo svenimento. Il Comune verso la fine del turno ha anche allertato i Comuni (tipo Loreto) per informare del fatto che c’erano ancora dosi disponibili e che si sarebbero potuti presentare anche i non residenti.

Aperto questa mattina come open day anche l’hub di Cingoli dove si cerca di accelerare le vaccinazioni pediatriche nella fascia d’età 5-11 anni, molto indietro nelle Marche rispetto al dato nazionale. Anche qui l’organizzazione ha funzionato alla perfezione: molti i bambini prenotati attraverso il portale della Croce rossa, ma è possibile anche ricevere la vaccinazione presentandosi senza prenotazione. Un centinaio le dosi a disposizione. Le piccole Viola e Serena sono state le prime questa mattina a ricevere il vaccino e anche il sindaco Michele Vittori ha fatto visita all’hub per ringraziare volontari, famiglie e soprattutto bambini e bambine che sono stati allietati nell’attesa anche dai clown dottori organizzati dalla Croce rossa. 

Le aperture in open day proseguono anche domani: dalle 8 alle 13 sarà aperto l’hub vaccinale di Piediripa nel quale verranno somministrate 300 dosi circa. Parallelamente domani, domenica 16 gennaio sarà possibile anche effettuare tamponi gratuiti per gli studenti delle scuole superiori. Nell’area vasta 3 sarà possibile controllare la propria negatività al virus a Civitanova (piazzale davanti Covid hospital) dalle 8.30 alle 12.30, a Piediripa in via Teresa Noce dalle 8 alle 14 e a Matelica nella sede della protezione civile località Cavalieri dalle 8.30 alle 12.30.

 

open-day-porto-recanati-3-650x488

I militi della Croce Rossa di Potenza Picena in servizio all’hub di Porto Recanati

open-day-porto-recanati-2-650x488

open-day-porto-recanati-1-650x488

open-day-porto-recanati-7-650x488

open-day-porto-recanati-6-650x488

Porto Recanati Solidale, Croce Rossa, Protezione Civile, Associazione Nazionale Carabinieri in congedo stamattina all’hub

Vaccini, Open day in tre comuni: Macerata, Cingoli e Porto Recanati

Vaccini, assalto anche a Civitanova: oltre un migliaio in coda all’open day «Non è necessario, prenotatevi» (FOTO)

Caos open day, assalto all’hub: lunghe code dall’alba e traffico in tilt Esauriti in tempi record 350 vaccini

«Vaccini, non vi affollate agli open day E’ la prenotazione lo strumento principale»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X