Ubriaco, si ribalta con l’auto:
tasso alcolico 4 volte oltre il limite

CONTROLLI dei carabinieri. A Civitanova, Recanati e Potenza Picena 4 patenti ritirate di cui 3 per consumo di alcolici e una per assunzione di droga. Fermato anche un 52enne finito contromano in una strada, pure lui aveva alzato il gomito
- caricamento letture

carabinieri-cc-archivio-arkiv-civitanova-FDM-7-650x434

 

Al volante ubriaco con un tasso oltre 4 volte il limite si cappotta con l’auto. Si tratta di un 22enne che è stato denunciato. Il suo caso rientra tra quelli delle patenti che sono state ritirate dai carabinieri nel corso di due giorni di controlli (ieri e martedì). Obiettivo, dei militari della Compagnia di Civitanova il controllo (con un servizio coordinato a largo raggio) della circolazione stradale con particolare attenzione al consumo di bevande alcoliche e sostanze stupefacenti.

I controlli, sviluppati nei centri abitati e sulle arterie più trafficate hanno consentito ai militari di individuare a Civitanova, Recanati e Potenza Picena quattro persone alla guida di veicoli dopo aver bevuto o assunto droghe. Si tratta di un 23enne trovato al volante della sua Bmw con un tasso di alcol di 1,80 grammi per litro (il limite è di 0,5 grammi per litro) di un 52enne che, oltre ad essere passato con il semaforo rosso sulla strada statale Adriatica ed aver imboccato una traversa contromano, guidava con un tasso di alcol di 1,30 grammi per litro, di un 22enne finito fuori strada con l’auto che si è capovolta e che aveva un tasso di alcol nel sangue di oltre 2 grammi per litro. Infine, un 28enne è stato sorpreso alla guida della sua auto dopo aver assunto sostanze stupefacenti (dopo le analisi in ospedale è risultato positivo ai cannabinoidi e segnalato alla Prefettura di Macerata). Oltre al ritiro della patente a al sequestro dei veicoli, tre sono stati tutti denunciati per guida in stato di ebbrezza e uno per guida sotto effetto di stupefacenti.

In tutto controllati 218 veicoli, identificate 52 persone e 46 le multe principalmente per mancato uso delle cinture, uso dei telefoni cellulari durante la guida, sorpassi vietati e mancata revisione o copertura assicurativa. Nei prossimi giorni saranno ripetuti analoghi controlli, in particolare nel fine settimana.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =