Tre pazienti positivi in ospedale,
scattano i trasferimenti dal reparto

MACERATA - Si tratta di anziani ricoverati in Medicina uomini, sono stati portati alla ex palazzina di Malattie infettive
- caricamento letture
Covid_Ospedale_FF-2-1-650x434

La palazzina ex Malattie infettive a Macerata

 

Tre pazienti positivi al Covid nel reparto Medicina uomini dell’ospedale di Macerata. Si tratta di pazienti, tutti anziani, che sono risultati positivi e sono stati trasferiti nel reparto dell’ex palazzina di Malattie infettive aperto per ospitare i contagiati che non hanno necessità di essere sottoposti a trattamenti di terapia intensiva. Oggi pomeriggio chi era in ospedale ha notato le operazioni di personale della Croce rossa che, vestito con le tute bianche, ha iniziato a trasferire dei pazienti dal reparto di Medicina. Operazioni di trasferimento avvenute con tutte le attenzioni del caso, con tanto di guardia giurata sul corridoio al piano terra, nella zona dove si trovano gli ascensori, a presidiare il passaggio in modo da evitare contatti con i pazienti che venivano trasferiti. C’è anche chi si è lamentato, chi ha chiesto cosa stesse accadendo trovando la strada sbarrata al passaggio. Per essere ricoverati occorre sottoporsi a tampone, e parenti di persone ricoverate da una decina di giorni non possono entrare nei reparti: c’è chi si è domandato come sia possibile vi siano stati i contagi. La situazione al reparto, comunque, risulta essere sotto controllo con i pazienti positivi che sono stati immediatamente individuati e trasferiti.

(Gian. Gin.)

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X