Parcheggio al Varco,
scatta la petizione per il no

CIVITANOVA - Iniziativa del comitato "Futuro in comune", in due giorni raccolte già 200 firme
- caricamento letture
67151022_1561302867339389_3070566742334898176_o-325x215

Il banchetto informativo

 

Parcheggio al Varco sul mare, parte la raccolta firme per il no a Civitanova. Hanno scelto proprio l’affaccio sul lungomare sud, che guarda l’arco in cemento della scuola Nervi, i militanti di “Futuro in comune” per iniziare la raccolta firme. Una mobilitazione per fare massa critica circa la contrarietà al progetto dopo i no delle categorie (fatta eccezione per casi singoli e sporadici) dei commercianti, balneari e albergatori. La raccolta firme è partita sabato su corso Umberto I ed è proseguita ieri sul lungomare sud con un banchetto nel quale si dà informazioni sul progetto di riqualificazione che l’amministrazione vorrebbe portare al voto del consiglio comunale e che comprende, oltre al park sotterraneo al Varco, la messa a pagamento di 1.745 posti auto. «In una giornata, tra sabato mattina e domenica pomeriggio abbiamo raccolto almeno 200 firme – commenta Cristiana Cecchetti di Futuro in comune – la cosa inaspettata è che leggendo il motivo della raccolta firme la gente si avvicina spontaneamente e firma. Tutti quelli che si sono avvicinati sono profondamente contrari al progetto e ci ha stupito vedere anche molti elettori di centrodestra e di Ciarapica. Hanno confermato di aver votato per questa amministrazione e di essere molto delusi, soprattutto dopo questa ennesima “trovata” verso la quale la cittadinanza è ostile e contraria. A chi non sapeva abbiamo spiegato che questa schifezza terrà in ostaggio la città fin oltre il 2050 e che alla fine, i posti in più che verranno realmente creati sono appena 200. In tanti hanno preso fogli per aiutarci a raccogliere le firme e fra loro anche molti e noti commercianti». Al momento, in attesa di un coordinamento anche con le altre forze di opposizione i banchetti proseguiranno nel fine settimana e forse anche in orario notturno. La lista non esclude di fare una manifestazione e un incontro pubblico per mostrare il progetto.

(l. b.)

Progetto Park al Varco, «la sosta aumenta fino a 1,50 euro l’ora»

Park al Varco riunione di maggioranza: assenti i dissidenti, l’accordo non c’è

Varco sul mare, Legambiente: «No al park sotterraneo»

«Civitanova avrà la sua Rambla» Restyling del Varco sul mare, Ciarapica sogna in grande

Parcheggio al Varco, pressing sui consiglieri contrari

Parcheggio al Varco sul mare: «Si decida con un referendum»

Varco sul mare, i commercianti: «Parcheggi? No, grazie»

Parcheggi al Varco sul mare, gli albergatori: «E’ un’offesa alla città»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X