Parcheggi al Varco sul mare,
gli albergatori: «E’ un’offesa alla città»

CIVITANOVA - Simone Iualè, presidente dell'associazione di categoria, contesta l'amministrazione per l'ipotesi di project financing con la quale realizzare 300 posti auto all'ex fiera e parla di paradosso: «Si sceglie quel luogo come logo della città e poi ci si fa una struttura per le auto, non sanno di cosa stanno parlando quando parlano di tursimo»
- caricamento letture
simone-iualè

Simone Iualè presidente dell’associazione albergatori

 

«E’ mai possibile costruire un brand utilizzando un simbolo della città e fare in quella zona un parcheggio?». Se lo chiede Simone Iualè, presidente dell’associazione albergatori che commenta due notizie della settimana: da un lato la creazione del logo per un brand turistico della città e che utilizza l’immagine del Varco sul mare come distintiva di Civitanova e dall’altro la decisione, bocciata in maggioranza, di realizzare un parcheggio a raso e sotterraneo nella stessa zona con la trasformazione di tutti i parcheggi in città a pagamento. «In un post, presentando il logo, l’assessore Gabellieri parlava di un’immagine che sintetizza la nostra identità che richiama l’alba del nuovo giorno, il mare e il sole. Devo dire che è anche molto bello e per questo mi chiedo se è mai possibile che si costruisca un brand utilizzando un simbolo che fa da collante tra la piazza e il mare, che ha fatto la storia di un’epoca civitanovese, che si è voluto a tutti i costi rimanesse in piedi e discutere se fare parcheggi in quell’area? – chiede Iualè – Un brand che dovrebbe girare il mondo non può rappresentare un parcheggio. Chi ha queste fantascientifiche idee, non deve assolutamente occuparsi dello sviluppo turistico civitanovese, non sanno neanche di cosa stanno parlando ed è inaccettabile che si possa ancora discutere sulla realizzazione di parcheggi al Varco sul mare. E’ un’offesa alla città e a chi investe nel turismo».

 

Rispunta il parcheggio al Varco, non c’è l’accordo in maggioranza

Varco sul mare, Silenzi: «Piazza chiusa e nessun parcheggio gratis Ecco le immagini del progetto»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X