Prodi e Letta allo Sferisterio:
“Siamo qui per divertirci”
(Foto/Video)

MACERATA OPERA FESTIVAL - I due ex premier ospiti alla prima dell'Otello. Sono stati accolti dal governatore Ceriscioli e dal suo predecessore Spacca. Con loro il sindaco Carancini che ha dedicato un pensiero all'attentato di Monaco. Il presidente Pettinari ha atteso quello della Quadrilatero Perosino: "Lo confesso, ho fatto il tracciato veloce"
- caricamento letture
La prima dell'Otello: le interviste agli ospiti
Preziotti_Carancini_Letta_Foto LB (1)

Il prefetto Roberta Preziotti, il sindaco Romano Carancini con Enrico Letta

di Alessandra Pierini

(Foto Lucrezia Benfatto)

Due ex premier per il Macerata Opera Festival. Enrico Letta e Romano Prodi sono arrivati allo Sferisterio per la prima dell’Otello. Sono stati accolti dagli abbracci del sindaco Romano Carancini (che ha improvvisato anche qualche qualche parola in cinese per accogliere un loro ospite), del presidente della Regione Luca Ceriscioli e della Provincia Antonio Pettinari. Il clima è quello di una réunion tra amici che si rivedono dopo tanto tempo. Riappare in pubblico anche l’ex governatore delle Marche Gianmario Spacca.

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (9)

 

Spacca_Ceriscioli_Foto LB 2

Gian Mario Spacca e Luca Ceriscioli


Puro svago. «Siamo qui per divertirci» ha detto Prodi. «E’ una delle occasioni di spettacolo più importanti in Italia e abbiamo deciso di fissare proprio oggi una riunione della fondazione Merloni per essere stasera allo Sferisterio» aggiunge Letta. Per loro, accompagnati dal senatore Francesco Merloni, un palco riservato al secondo piano. 

 Li segue il sindaco Romano Carancini che prima dell’inizio dello spettacolo dedica un pensiero alla sparatoria di Monaco: «Stiamo seguendo anche dallo Sferisterio quanto sta accadendo in queste ore. Questa sera da Macerata vogliamo lanciare un messaggio di accoglienza e dimostrare che la cultura può tutto, anche placare i conflitti». Mentre il Mediterraneo e le popolazioni che lo abitano sono in fermento, la stagione lirica di Francesco Micheli si prepara già per nuovi orizzonti e guarda ad Oriente per la prossima stagione quando, come annunciato dal sovrintendente Luciano Messi protagoniste sul palco saranno Aida, Turandot e Madama Butterfly (leggi l’articolo).

 

 

Letta_Prodi_Foto LB

Enrico Letta e Romano Prodi allo Sferisterio

 

Prodi_Foto LB (2)

Romano Prodi

Intanto il copione della prima serata si ripete ma con maggiore sobrietà rispetto al passato. Pensare al Mediterraneo crea preoccupazione anche agli imprenditori. Il presidente di Confindustria Nando Ottavi fa un appello alle istituzioni: «Devono starci vicino, capire l’importanza del manifatturiero. Solo così potremo far ripartire l’economia». Adolfo Guzzini de IGuzzini illuminazione è un ospite immancabile della stagione. Ancora di più quest’anno con in ballo il progetto per l’illuminazione del centro storico in collaborazione con il premio oscar Dante Ferretti e il Comune di Macerata. «Speriamo che Macerata si classifichi tra i primi tre progetti del bando. Questo ci consentirebbe di accedere ai fondi».
Ultimo ad arrivare il presidente della Quadrilatero Guido Perosino, ospite di Pettinari, che confessa di aver fatto il tracciato rapido per arrivare in tempo da Roma. Perosino conferma l’inaugurazione del 28: «E’ un’opera importante per tutto il Centro Italia. E’ fondamentale e molto bello esserci riusciti».
E la musica ha inizio.

Domani su Cm la recensione di Otello a cura di Maria Stefania Gelsomini e le interviste a fine spettacolo

Carancini_Ceriscioli_Foto LB (1)
Carancini_Ceriscioli_Foto LB (2)

Piero Cesanelli_foto LB

Piero Cesanelli con la moglie

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (10)

Pettinari_Perosino_foto LB

Il presidente Pettinari con la figlia Ludovica e Guido Perosino

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (7)

Pettinari_Letta_Foto LB

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (8)

Pettinari_Carancini_Letta_Foto LB

Otello_Foto LB

Caccamo_Foto LB

Nando Ottavi_foto LB

Nando Ottavi con la moglie

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (6)

Messi_Micheli_Carancini_foto LB

Adolfo Guzzini_foto LB

Adolfo Guzzini con la moglie

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (5)

prima dell'opera otello sferisterio 2016_Foto LB

Lucia Annibali_Foto LB

Lucia Annibali all’ingresso dello Sferisterio

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (3)

giovanni fabiani_foto LB

Gianluca Pesarini_Foto LB

Gianluca Pesarini con la moglie

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (4)

Prodi_Foto LB (1)

Fabrizio Romozzi_Foto LB

Fabrizio Romozzi

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (2)

Letta_Foto LB

otello prima dell'opera sferisterio 2016_foto LB (1)
Carancini_Letta_Foto LB (2)

Antonio Pettinari_foto LB

Annarita Pilotti_Foto LB

Adolfo Guzzini_nando Ottavi_foto LB

Spacca_Ceriscioli_Foto LB

L’ex governatore Spacca con il presidente Ceriscioli

Romozzi_Guzzini_Foto LB



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X