Controlli urgenti alle gallerie Quadrilatero
L’Anas chiude 9 chilometri di strada

GRANDI OPERE - Interdetto in entrambi i sensi di marcia il tratto Colfiorito-Serravalle. Il traffico è deviato sulla statale 77. La società di proprietà statale aveva annunciato verifiche su tutti i tunnel dell'opera viaria dopo i primi risultati sulle verifiche disposte al foro La Franca che evidenziarono un problema di sottospessore e non conformità. Stando alle prime indiscrezioni sarebbero arrivati anche i primi risultati delle gallerie Serravalle e Varano e non sarebbero incoraggianti
- caricamento letture

 

 

Il tratto chiuso dall'Anas

Il tratto chiuso dall’Anas

 

quadrilatero_inaugurazione

L’inaugurazione di gennaio

 

di Marina Verdenelli

Verifiche tecniche urgenti alle gallerie della Quadrilatero. L’Anas chiude il tratto Colfiorito-Serravalle lungo 9 chilometri. La maggiore opera di collegamento tra l’Umbra e le Marche torna al centro della cronaca dopo la denuncia di Report iniziata con la galleria La Franca (leggi l’articolo). «Nel quadro delle verifiche già disposte su tutte le opere d’arte della Quadrilatero Marche-Umbria – scrive l’Anas in una nota – è stata disposta la chiusura al traffico del tratto compreso tra lo svincolo di Colfiorito e lo svincolo di Serravalle, in entrambi i sensi di marcia». La chiusura è stata fatta in serata e sarà fino a tempo da definirsi. Un disagio per i pendolari e anche per i turisti vista la stagione delle vacanze. «Consentirà l’esecuzione da parte di Anas – continua la nota – dei controlli urgenti sui rivestimenti di due gallerie, Serravalle e Varano comprese nel tratto». Il traffico è deviato sulla statale 77, la vecchia strada di collegamento alla vicina Umbria. Già il 4 giugnoo scorso Anas aveva annunciato controlli su tutte le gallerie della Quadrilatero dopo i primi risultati (leggi l’articolo) sulle verifiche disposte nel tunnel La Franca, in territorio umbro, che evidenziarono un problema di sottospessore e non conformità ma non di vuoti di cemento (leggi l’articolo). Stando alle prime indiscrezioni sarebbero arrivati anche i primi risultati delle gallerie Serravalle e Varano e non sarebbero incoraggianti. Così la decisione di chiudere e approfondire anche se Anas si limita a spiegare che la chiusura è solo per permettere una verifica approfondita che richiede l’assenza di traffico durante le operazioni. Che ci sia una non conformità anche nei due tunnel Serravalle e Varano? Il tratto era stato inaugurato a gennaio (leggi l’articolo). C’era stato il taglio del nastro e l’arteria era già transitata da migliaia di automobilisti che ogni giorno si muovono tra Umbria e Marche.

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X