Fratelli d'Italia

Focolaio nella casa di riposo,
positivi 21 ospiti su 24

POLLENZA - Il sindaco Mauro Romoli: «Hanno completato il ciclo vaccinale e sono asintomatici, la situazione è sotto controllo. Visto che sono stati contagiati anche sei Oss, uno dei quali è già tornato in servizio, abbiamo proceduto con l'Ircr ad assunzioni temporanee»
- caricamento letture

 

Casa-di-riposo-Pollenza-1-1-325x244

La casa di riposo a Pollenza

 

Focolaio alla casa di riposo di Pollenza, sono 21 su 24 gli ospiti positivi al Covid, contagiati sei Oss, uno dei quali rientra al lavoro oggi. «Gli anziani hanno completato il ciclo vaccinale con terza dose e stanno tutti bene, praticamente asintomatici – precisa il sindaco Mauro Romoli -. L’esito dei tamponi molecolari è arrivato sabato scorso, da metà gennaio la struttura è chiusa alle visite esterne. Giusto una settimana fa i primi positivi, cinque in tutto, erano in isolamento al secondo piano, lasciato libero proprio in previsione di eventuali contagi. Ora ci siamo organizzati lasciando il piano terra per un percorso “pulito”, il primo e il secondo per i contagiati. La situazione è sotto controllo – rassicura il primo cittadino di Pollenza – il prossimo giro di tamponi deve essere calendarizzato. Tanto l’assessore Saltamartini che la direttrice Corsi hanno dato piena disponibilità per quanto riguarda la mia richiesta di provvedere all’integrazione del personale. A causa un tecnicismo, e cioè che da contratto non si possono distaccare gli Oss, abbiamo dovuto percorrere altre strada assieme all’Ircr che gestisce la struttura, ricorrendo ad assunzioni temporanee. Due sono già avvenute, oggi dovrebbe avvenire una terza. E’ la prima volta che la nostra casa di riposo si trova in una situazione del genere – conclude Romoli – . Fortunatamente abbiamo scampato la parte peggiore, la situazione ora molto più gestibile. Certo, la criticità più grande è quella del grosso sforzo che sta compiendo il personale per garantire i turni, ma il fatto che gli ospiti non hanno bisogno di ossigeno, e non vengono trasferiti altrove è sicuramente rassicurante».

(Redazione Cm)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni = 1