Covid, 139 nuovi casi
Morta 73enne di Macerata

I DATI del Servizio Sanità - Positivo il 3,5% di tamponi effettuati. Nessun nuovo ricovero in terapia intensiva
- caricamento letture

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-22-650x407

 

Nelle Marche 139 nuovi casi di persone positive al Covid, i casi sono emersi su 3.935 tamponi del percorso nuove diagnosi (significa che è positivo il 3,5% dei test svolti). Morta una donna di 73 anni di Macerata.

La provincia che ha registrato il maggior numero di casi è quella di Pesaro-Urbino (44), segue Macerata (30). Subito dopo c’è Fermo (25), poi Ascoli con 16 casi, Ancona con 14. Dieci i casi di persone di fuori regione. Il tasso cumulativo è di 68,06 su 100mila abitanti. Per quanto riguarda i nuovi casi, 25 le persone che mostrano sintomi. Sul fronte dei ricoveri: oggi restano invariati i pazienti in terapia intensiva, mentre sono due in più i pazienti ricoverati negli ospedali delle Marche (in tutto 82, di cui 22 in terapia intensiva). Quattro i pazienti nei pronto soccorso del Maceratese: uno a Civitanova e tre nel capoluogo. Oggi si è registrato un nuovo decesso: si tratta di una donna di 73 anni di Macerata, che secondo il Servizio sanità soffriva di precedenti patologie. La donna era ricoverata a San Benedetto. Con lei salgono a 3.052 le vittime del Covid nelle Marche di cui 518 nel Maceratese.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X