Covid, nove morti nelle Marche:
anche un uomo di Civitanova

IL BOLLETTINO del Servizio sanità indica tra le persone positive al Coronavirus decedute nelle ultime 24 ore anche un 97enne che era ricoverato a Macerata
- caricamento letture

 

gores-5-325x166

Clicca sull’immagine per leggere il report completo

 

Sono 9 le persone morte nelle Marche a causa del Covid secondo l’ultimo bollettino del Servizio sanità. Una di queste in provincia, si tratta di un uomo di 97 anni di Civitanova, che era ricoverato a Macerata e aveva delle patologie pregresse. Gli altri deceduti sono tre della provincia di Ancona, altrettanti di quella di Fermo, uno nel Pesarese e uno da fuori regione (una 85enne di Agrigento). Nell’Anconetano sono un uomo di 71 anni di Fabriano e due donne di Senigallia, rispettivamente di 84 e 87 anni. Nel Fermano sono deceduti un donna di 67 anni, residente a Petritoli, un uomo di 72 anni di Porto San Giorgio e un 81enne di Servigliano. A Pesaro e Urbino è morta una 87enne di Fossombrone. Avevano tutti delle patologie pregresse. Sono 1.685 le vittime nelle Marche dall’inizio della pandemia (960 uomini e 725 donne). Nel 95,5% dei casi si tratta di persone che avevano delle patologie pregresse. L’età media è di 81 anni.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X