Erba alta lungo le provinciali
“Tasse scontate a chi la taglia”

L'associazione Mogliano 313 dopo aver constatato lo stato di abbandono chiede la possibilità di scambiare il lavoro con le imposte come previsto dal decreto "Sblocca Italia"
- caricamento letture
segnaletica verticale mogliano 4

La segnaletica coperta dall’erba lungo le strade provinciali

I cittadini di Mogliano potrebbero barattare i costi delle tasse con la manutenzione delle strade provinciali, sommerse dall’erba. A fare la proposta l’associazione Mogliano 313 che ha inviato una raccomandata al presidente della Provincia di Macerata e al responsabile del servizio Viabilità. L’erba sarebbe talmente alta da coprire la segnaletica verticale, creando potenziali pericoli per gli automobilisti. Per questo l’associazione chiede risposte agli enti incaricati della manutenzione, sollevando due questioni. La prima riguarda il controllo con autovelox. L’accertamento della velocità nonostante le strade siano provinciali, viene effettuato dalla polizia comunale. Potrebbe quindi crearsi la situazione che a causa dell’erba alta alcuni automobilisti, colti in fragrante, avrebbero la possibilità di contestare legittimamente le multe. Il comune potrebbe quindi vedersi vittima di spese inutili dal momento che le sanzioni, per colpa della provincia, potranno essere annullate. La seconda questione, sempre relativa alla sicurezza stradale, pongono il dubbio su chi dovrà risarcire gli automobilisti vittime di eventuali incidenti a causa dell’erba che copre i segnali stradali.

segnaletica verticale moglianoL’associazione chiede quindi un atto di responsabilità da parte della Provincia oppure una chiara dichiarazione di impossibilità di svolgere i propri compiti. In questo caso nascerebbe un’insolita proposta, che però sta avendo successo a Visso e in altre parti d’Italia: il baratto amministrativo. Il decreto “sblocca Italia” infatti permetterebbe di scambiare lo sconto delle tasse con opere di utilità pubblica, come appunto il taglio dell’erba. Alcuni anziani ricordano che fino agli anni ’60 i proprietari di terreni che confinavano con la strada provinciale, erano tenuti a pulire le scarpate confinanti con la medesima strada. La manutenzione ordinaria, che consiste anche in opera di prevenzione, consente di evitare le note problematiche che si presentano puntualmente in occasione di forti piogge.

segnaletica verticale mogliano 3

 

segnaletica verticale mogliano 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X