Thomas pronto a partire per gli States

Il maceratese verrà ricoverato alla Mayo Clinic il 18 febbraio ma mancano ancora 20mila euro per pagare l'intervento di cui ha bisogno. Domani sera (venerdì) cena di beneficenza al ristorante Anton
- caricamento letture
Thomas Zettera

Thomas Zettera

di Alessandra Pierini

Ottime notizie per Thomas Zettera, il quarantenne maceratese affetto da una grave malformazione cardiaca invalidante e  il quale Cronache Maceratesi ha promosso una raccolta fondi alla quale in tantissimi hanno risposto con grande solidarietà. La Mayo Clinic di Rochester, dove Thomas dovrà sottoporsi all’intervento che potrebbe permettergli di avere una vita normale, ha infatti comunicato la data del ricovero. Il maceratese dovrà essere a Rochester il 18 febbraio quindi  partirà con un volo assistito qualche giorno prima.
La raccolta fondi, iniziata lo scorso 8 ottobre, ha raggiunto un ottimo risultato, arrivando nel giro di pochi mesi a più di 100 mila euro, è ora al rush finale. E’ necessario ancora un piccolo sforzo per permettere a Thomas di ritornare ad una vita normale.
Determinante per la raccolta dei fondi sarà l’iniziativa di  domani sera. Al ristorante Anton, infatti, si svolgerà una cena di beneficenza. Tanti saranno gli ospiti della serata: Maurizio Serafini e Luciano Monceri dei Vincisgrassi, Lando e Dino e le loro barzellette, Martino Campagnolo di Sos Tata, Ivan Zaytsev e Alessandro Paparoni della Lube Volley. Il costo della cena a buffet è di 30 euro di cui 15 saranno devoluti in beneficenza a Thomas.

La raccolta fondi, però, non si ferma: aiutare Thomas è possibile continuare a donare nelle cassettine esposte in vari locali della provincia e sul conto Cm Comunicazione Srl – Raccolta fondi per Thomas, iban IT-18-S-03317-13401-000010103253, aperto nella Banca della Provincia di Macerata, agenzia di Macerata. Per le aziende che vogliono detrarre le donazioni, è possibile versare fondi con un bonifico bancario intestato a Macerata Soccorso onlus (Iban IT28W0605513406000000002926, causale “Raccolta fondi pro Thomas”) la quale rilascerà una ricevuta di sovvenzione a coloro che ne faranno richiesta all’indirizzo associazione volontaria Macerata Soccorso onlus, piazza Ciccolini, 9 – 62100 Macerata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X