Montesangiusto e Serralta in fuga
Appignanese super con Bambozzi

IL PUNTO SUI TORNEI DI SECONDA CATEGORIA - Fortunato dell’Ediartis stende a domicilio la Cameratese; Carbone del Victoria Strada manda ko l’Agugliano Polverigi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Yuri-Fortunato

L'attaccante dell'Ediartis Yuri Fortunato

di Federico Bettucci

La seconda di ritorno del girone F è nettamente favorevole a Montesangiusto (punti 37) e Serralta (36), che guadagnano terreno su Giovani Tolentino (33) e Amatori Corridonia (30). Proprio gli Amatori vengono battuti all’inglese a San Severino Marche nel big match di giornata. Finiscono sul tabellino dei marcatori e decidono l’incontro due centrocampisti, Maccioni e Cocci, con una stoccata per tempo sugli sviluppi di calci da fermo. In mezzo gli ospiti costruiscono diverse occasioni, non demeritando affatto e dimostrando di valere l’attuale posizione di classifica. Il Serralta, unica imbattuta in casa assieme ai Giovani, centra la seconda vittoria del 2012 dopo aver chiuso l’andata con due nulla di fatto e tallona a meno 1 la corazzata Montesangiusto. I calzaturieri devono sudare un bel po’ per avere ragione dell’Elfa in quel di Tolentino: il 2-1 esterno è opera di Toscana e D’Ascanio, che a un quarto d’ora dalla fine con un rimpallo batte Scarpacci rendendo così inutile il sigillo di Lorenzi su rigore. Quarto successo di seguito per il MSG, che ripete lo stesso identico punteggio di sette giorni prima proprio come una sfortunata Elfa. I Giovani fanno 0-0 in casa del Telusiano, dove Sciapichetti, portiere meno battuto del torneo, sfodera un paio di interventi eccezionali che salvano i Gt, a loro volta pericolosi con Pascucci e Vendemiati (traversa). Il Muccia piega 2-0 il Sarnano consolidando così il proprio quinto posto: Remigi (su rigore), che maledice anche i legni (2) colpiti, e Rivelli a cavallo del riposo fissano lo score. Una lanciata Belfortese stende 1-0 il San Claudio con un gol di Fondati e il Ripe Val di Chienti (Ferranti su penalty e Farroni) supera 2-1 il Pievebovigliana (Tarquini, anch’egli dagli 11 metri): entrambe raggiungono a quota 20 il Sarnano. Resta così alle soglie della zona playout l’Urbisalviense (0-0 interno con la Due Emme), davanti a Rione Pace e Folgore Castelraimondo (1-1 in casa di quest’ultima con Xhafa che risponde a Taini), oltre a Pievebovigliana e Telusiano. Nel girone E continua a correre prepotentemente l’Appignanese. La compagine di mister Giovagnetti sembra non conoscere ostacoli: si inchina anche la Vigor Montecosaro, formazione arcigna che prima di sabato aveva perso una sola partita sulle 16 disputate ma che nella tana della capolista soccombe 3-0 scivolando in quinta piazza. Man of the match Bambozzi, autore di una doppietta, mentre l’altro timbro è di Biboski. Appignanese a più 5 sulla Vigor Castelfidardo seconda: parlare di fuga è più che lecito. Morrovalle (Scalese) e Nuova Sirolese pareggiano 1-1, l’Aries Trodica (Senesi e Alessandrini) cade di misura, 3-2, sul campo del Villa Musone. In coda, esce dalle sabbie mobili della zona playout il Csi Recanati, che ne rifila 4 (a 1) alla cenerentola Corva Calcio con le reti di Camilletti, Finelli, Valentini e Paoltroni. I leopardiani, intanto, proprio non ne vogliono sapere di pareggiare una partita. Importantissimo il colpaccio del Real Montecò, capace di ridurre notevolmente le distanze dalle dirette concorrenti con l’exploit sul terreno dell’Atletico Ancona: 0-1 deciso dal rigore di Scipioni nel corso della prima frazione. Week end positivo, nel segno dell’1-0, per le cingolane del girone D. Fortunato dell’Ediartis stende a domicilio la Cameratese; Carbone del Victoria Strada manda ko l’Agugliano Polverigi, salvato anche da 2 traverse dei locali. La banda di mister Fabrizi, che sale a 9 in graduatoria, è sempre ultima ma non più in solitaria.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Marco Bambozzi (Appignanese). Con i due di sabato, fanno sette gol totali in campionato. L’eroe dell’ostico match con la Vigor Montecosaro è lui, che sigla una doppietta fondamentale per continuare a correre verso la Prima categoria.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:

1 – Sciapichetti (Giovani Tolentino)

2 – Gigli C. (Serralta)

3 – Serloni (Victoria Strada)

4 – Berdini (Telusiano)

5 – Maccioni (Serralta)

6 – Xhafa (Rione Pace)

7 – Cocci (Serralta)

8 – Bambozzi (Appignanese)

9 – Carbone (Victoria Strada)

10 – Remigi (Muccia)

11 – Fondati (Belfortese)

Allenatore: Giovagnetti (Appignanese)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X