Covid, 309 nuovi casi nelle Marche
Quattro deceduti nelle ultime 24 ore

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità - Quattro i ricoveri in più in terapia intensiva. Esaminati 2.377 tamponi nel percorso nuove diagnosi, positivo il 13%. Sei i contagi nel Maceratese, oltre la metà dei nuovi casi registrati nell'Anconetano.
- caricamento letture

 

tamponi-tampone-e1603389489536-325x228

 

AGGIORNAMENTO – Dopo l’impennata di ricoveri registrata ieri, con +21 in un solo giorno, oggi c’è stato un aumento di più quattro persone che sono state portate nelle strutture ospedaliere il che porta il numero di ricoverati a 245 nelle Marche, divisi tra 42 persone in terapia intensiva (il 16,8% dei posti letto) con quattro ricoverati in più rispetto a ieri, e 203 in Area Medica (20.97% dei posti letto occupati). Dieci le persone dimesse. Quattro quelle decedute nelle Marche ed erano positive al Covid (tutte avevano patologie pregresse secondo quanto comunicato nel bollettino del Servizio Sanità). Si tratta di tutte donne: una 93enne di Montecalvo in Foglia, una 90enne di Jesi, una 96enne di Pesaro e una 87enne di Sant’Elpidio a Mare.

Covid, 309 casi nelle Marche registrati nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dai dati dell’Osservatorio epidemiologico regionale, sono stati testati in tutto 3.344 tamponi: 2.377 nel percorso nuove diagnosi e 967 nel percorso guariti. L’incidenza dei positivi è al 13% (ieri era al 20%), il tasso cumulativo ogni 100mila abitanti resta stabile a quota 337,94 su 100mila abitanti. La provincia che ha fatto registrare più contagi nelle ultime 24 ore è Ancona (172), seguono: Pesaro-Urbino (28), Macerata (6), Ascoli (6), Fermo (3) e 94 da fuori regione. Continua “l’effetto Natale” sul numero dei tamponi eseguiti, nettamente inferiore a quello registrato nei giorni precedenti alle festività. Si è passati infatti dal record di tamponi eseguiti in una giornata nelle Marche dall’inizio della pandemia (12.204 nel percorso nuove diagnosi, numero comunicato il 25 dicembre ma relativo ai test effettuati il 24), ai 1,922 di ieri e ai 2,377 di oggi.

La fascia di età più colpita è quella 25-44 anni con 92 casi, seguita da quella 45-59 con 67 casi. Sono 67 i casi tra i ragazzi da zero a 18 anni, di cui 23 nella fascia di età 6-10 anni (gli scolari delle elementari), 24 tra 19-24enni. Sette i nuovi casi tra i 90enni e over. Sono 81 i sintomatici, 111 i contatti domestici, 68 i contatti stretti di casi positivi, 43 i casi in fase di approfondimento epidemiologico, uno rispettivamente nelle caselle positivi in ambiente di vita socialità, in setting scolastico/formativo, contatti in setting lavorativo, contatti in setting assistenziale screening sanitari, due caso extra regione.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =