Boom di classi in quarantena,
nel Maceratese 39 in più in 7 giorni
Vaccinazioni: record di dosi nelle Marche

I DATI della pandemia - Nel giro di una settimana in regione si è passati da 271 a 425 classi in isolamento. Ieri 17.005 persone hanno ricevuto la somministrazione del farmaco anti Covid. La nostra provincia resta in coda per la fascia 12-19 anni
- caricamento letture
Bambini_Vaccinazioni_FF-11-325x217

Una bambina vaccinata a Macerata. Foto di Fabio Falcioni

 

Aumentano le classi messe in quarantena nella provincia di Macerata, ma salgono le vaccinazioni nelle Marche dove ieri si è raggiunto il record di somministrazioni.

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla Regione, aggiornati a lunedì 20, la nuova ondata di contagi Covid mette in isolamento 89 classi maceratesi, ben 38 in più rispetto alla settimana precedente (quando erano 51). Le 89 classi sono così suddivise: 9 di scuola dell’infanzia, 21 di scuola primaria, 23 di secondaria di primo grado e 36 di secondaria di secondo grado. L’aggravamento dei dati è comune a tutto il territorio regionale.

Nel giro di 7 giorni, la provincia di Ancona passa da 85 a 137 classi in quarantena, Pesaro da 59 a 111, Ascoli da 59 a 67 e Fermo da 17 a 21. In totale sono 425 le classi in isolamento, erano 271 la settimana scorsa. Le classi marchigiane che stanno proseguendo l’anno scolastico utilizzando la didattica a distanza sono 565, 102 nella sola provincia di Macerata (176 Ancona, 148 Pesaro, 113 Ascoli e 26 Fermo).

Sul lato vaccini, nella giornata di ieri, fa sapere la Regione, si è raggiunto il record di dosi somministrate nelle Marche in un solo giorno: 17.005. 

Per quanto riguarda i dati sui ragazzi tra i 12 e i 19 anni vaccinati (aggiornati al 20 dicembre), il 65,4% dei maceratesi ha effettuato il ciclo completo di vaccinazione. Per la fascia 12-15 la percentuale è del 59,3%, mentre per la categoria 16-19 è del 71,6%. Il 78,8 % dei ragazzi tra i 12 e i 19 hanno fatto almeno la prima dose. Dati nel complesso più bassi rispetto alla media marchigiana. In regione, il 74,2% della fascia 12-19 (69,1% per i 12-15, 79,5% per i 16-19) ha completato il ciclo di vaccinazione; prima dose per l’88,1% (87,5% 12-15 e 88,8% 16-19). Da queste statistiche risulta come la provincia di Macerata sia il territorio con la percentuale più bassa di tutta la regione in quanto a giovanissimi vaccinati. Per la stessa categoria, 12-19, Ancona ha un tasso di vaccinazione di almeno una dose del 94,9%, Ascoli 88,5%, Pesaro 87,5% e Fermo 87,2%. Ciclo di vaccinazione completo al 81,1% nella provincia di Ancona, 75,6% ad Ascoli, 72,5% a Pesaro e 73,1% a Fermo.

 

Covid, nuovo boom di contagi: sono 674 nelle ultime 24 ore Negli ospedali 14 ricoveri in più

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =