Si vaccina e contrae il Covid,
muore dopo due mesi di ricovero

MOGLIANO - La vittima è Bruna Perroni, 79 anni. Lascia due figli, il marito era deceduto ad aprile. Il funerale domani alle 9,30 nella chiesa di San Gregorio. Il Bollettino del Servizio sanità riporta di altri due vittime positive al Covid, tra cui una 69enne di Porto Recanati
- caricamento letture

 

bruna-perroni-e1623852241783-325x290

Bruna Perroni

 

Si era vaccinata a Pasqua, aveva contratto il Covid dopo una decina di giorni e oggi è morta. La vittima è Bruna Perroni, 79enne di Mogliano. L’anziana, con problemi di salute pregressi, era ricoverata ormai da un paio di mesi dopo essere stata contagiata. Ad un certo punto sembrava anche essersi ripresa e invece le sue condizioni si sono via via aggravate, fino a che il suo cuore non ha smesso di battere. Lascia i figli Gigliola e Andrea. Purtroppo il marito Giacomo Andreani era morto ad aprile. Il funerale si terrà domani alle 9,30 nella chiesa di San Gregorio.

Nelle Marche, secondo il Bollettino del Servizio sanità (nel quale non è inserita al momento Bruna Perroni) sono decedute due persone: si tratta di una donna di 69 anni di Porto Recanati, che era ricoverata alla residenza Valdaso, e un uomo di 94 anni di Ancona. Entrambi avevano patologie pregresse, sempre secondo quanto indicato dal Servizio Sanità. Sul fronte dei ricoveri: sono 11 in meno rispetto a ieri (uno in meno in terapia intensiva, uno in meno in semi intensiva, 9 in meno nei reparti non intensivi). Sono quattro i dimessi. In provincia di Macerata sono 11 i ricoverati, tutti al Covid center di Civitanova (una persona è in terapia intensiva, gli altri in semi intensiva).

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X