Contagi a Civitanova, sono 226:
tre i casi in Comune

NEL GIRO DI 48 ore sono 84 in più i positivi in città. In quarantena una classe della media Annibal Caro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

covid-hospital-civi-4-650x434

 

Più di 200 positivi a Civitanova, solo due giorni fa erano 142. Un balzo di più 84 contagiati (sono 226) nel giro di 48 ore in città. Il bollettino di oggi trasmesso in comune parla di 226 persone positive e 234 in quarantena. Un dato mai così alto. E tra i contagiati ci sono anche 3 dipendenti comunali dell’ufficio tecnico al lavoro alla palazzina Tecnologica. «Il nostro dipendente aveva accusato sintomi come la febbre – commenta il sindaco Fabrizio Ciarapica – per cui subito ha effettuato il tampone ed è risultato positivo. A quel punto è iniziato lo screening su chi lavora a contatto con lui e altri due dipendenti sono stati contagiati di cui uno sintomatico e uno asintomatico. I locali sono stati sanificati, ma dal 2 novembre gli uffici verranno chiusi al pubblico. Nuovo contagio anche fra i banchi alla scuola media Annibal Caro. Dopo il caso della bambina che frequentava la terza media nell’istituto comprensivo di via Mandela, un nuovo caso è stato trasmesso dall’Asur alla scuola. Lo studente è a casa e la classe è stata posta in quarantena fino al 3 novembre.

(l. b.)

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X