facebook twitter rss

Scuole cratere, querelle Regione-Bussetti:
«Nel programma non incontra i sindaci»

BOTTA E RISPOSTA tra palazzo Raffaello e Miur. Il ministero aveva parlato di «fake news» in relazione al diniego da parte del ministro di dare udienza ai primi cittadini dell'area sismica in relazione ai problemi dell'organico. Ma nel calendario ufficiale della visita effettivamente non ce n'è traccia
lunedì 6 Maggio 2019 - Ore 15:34 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

20 Condivisioni

Loretta Bravi

«Se il ministro Bussetti vuole cambiare idea e vuole incontrare i sindaci delle aree del cratere sismico che hanno scuole a rischio di riduzione di organico noi siamo contenti, ma non dica che il programma inviatoci dalla Prefettura di Ascoli Piceno è una fake news». Questa la controreplica degli assessori regionali all’Istruzione Loretta Bravi e alla protezione civile Angelo Sciapichetti alle dichiarazioni del Miur sulla visita del ministro. Il ministero aveva infatti specificato che essendo il programma in corso di definizione, non si poteva parlare di diniego da parte di Bussetti di incontrare i sindaci del cratere. Nel programma ufficiale però, al momento, non compare l’incontro. «Il programma non è stato smentito da nessuno. Il nostro unico obiettivo è garantire il mantenimento del personale scolastico nel cratere – sottolineano gli assessori – la priorità non è solo completare l’organico, ma dare stabilità al sistema per almeno 5 anni, perchè le scuole sono il baluardo in ogni comunità. Non si possono chiudere, piuttosto vanno mantenute in una logica di lungo periodo, perchè la presenza dei servizi scolastici è la prima motivazione che spinge le persone a tornare nelle proprie comunità. Siamo intervenuti – spiegano Bravi e Sciapichetti – perchè siamo convinti che la voce dei territori sia fondamentale e quindi il nostro coinvolgimento un passaggio necessario per un confronto istituzionale proficuo. In collaborazione con l’Ufficio scolastico abbiamo portato avanti una trattativa certosina, continua e mirata sull”organico – concludono -. Abbiamo fatto un lavoro scuola per scuola e avevamo già chiesto di poter incontrare il ministro per garantire il budget».

Polemica Bussetti, Miur smentisce: «Nessun diniego a sindaci cratere»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X