facebook twitter rss

Autoricostruzione, assemblea a Ussita

INCONTRO con Aria familiare ed Emidio di Treviri nella sede dell'associazione Casa a Frontignano. L'appuntamento è alle 15 e l'ingresso è libero
giovedì 4 Aprile 2019 - Ore 16:05 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

9K Condivisioni

La sede dell’associazione Cosa accade se abitiamo

 

Autoricostruzione come possibilità dopo il terremoto. Si parlerà di questo domenica alle 15 a Frontignano di Ussita. All’incontro, nella sede dell’associazione “Cosa accade se abitiamo” (Casa) in via Pian dell’Arco 2, ci saranno l’associazione Aria familiare (che già si occupa di autocostruzione) e il gruppo di ricerca Emidio di Treviri. Saranno loro a spiegare di cosa si tratta e a illustrare la proposta da avanzare al commissario alla Ricostruzione Piero Farabollini di inserire l’autoricostruzione tra le modalità coperte da finanziamento pubblico. La petizione online ha già superato le mille firme. L’ingresso è libero.

«Contributo per l’autoricostruzione, scriveremo a Farabollini» Camerino: messe in sicurezza al 17%

«Fondi per l’autoricostruzione» Al via la raccolta firme nel cratere

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X