Nuovo arrivo di profughi
“Abbiamo freddo e fame”

MACERATA - Sono arrivati da giorni e non sanno dove andare
- caricamento letture

 

Gli immigrati sotto la questura

Gli immigrati sotto la questura

 

Uno dei profughi mostra un bigliettino con la data dell'11 dicembre, quando gli hanno preso le impronte digitali

Uno dei profughi mostra un bigliettino con la data dell’11 dicembre, giorno in cui gli hanno preso le impronte digitali

 

Quattordici pakistani si sono accampati di fronte alla questura di Macerata, in piazza della Libertà. Il più giovane ha 18 anni. Alcuni di loro sono arrivati in città il 10 dicembre, altri nei giorni seguenti, e da allora si stanno arrangiando per la notte e per mangiare. «Abbiamo freddo e fame – dice uno di loro – non sappiamo dove andare. Abbiamo dormito davanti all’Ufficio immigrazione (in via Prezzolini, ndr), all’aperto. Io sono arrivato giovedì scorso». L’uomo mostra un talloncino rosa, segno dell’avvenuta identificazione, che riporta la data dell’11 dicembre. «Dopo i controlli della settimana scorsa nessuno mi ha saputo dire niente su dove andare a chiedere aiuto. All’Ufficio immigrazione ci hanno detto di venire qui in questura». Da stamattina si trovano in piazza della Libertà, dove si sono accampati su un telo steso a terra, quasi nascosti dalle bancarelle del mercato ambulante, in attesa di sapere se e quando saranno ospitati e aiutati. La settimana scorsa un altro gruppo di profughi, 16 uomini, tutti provenienti dal Pakistan, si erano radunati di fronte alla questura, stretti nelle coperte, per passare la notte in attesa dell’identificazione.

(Fe. Nar.)

(foto di Andrea Petinari)

(Servizio aggiornato alle 16,06)

immigrati profughi questura foto ap (2)

immigrati profughi questura foto ap (4)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X