Cancelli, slitta il trasferimento:
“Difficili operazioni di imbracatura”

MACERATA - L'inizio del restauro annunciato per domani mattina dovrebbe essere effettuato lunedì a causa di rallentamenti nella rimozione del ponteggio e nel sollevamento del pesante carico
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
I Cancelli visti da piazza Garibaldi

I Cancelli visti da piazza Garibaldi

Slitta l’operazione di trasferimento dei Cancelli di Macerata. Il trasloco annunciato per domani mattina (leggi l’articolo) rischia infatti di non essere effettuato prima di lunedì prossimo a causa di rallentamenti nella fase preparatoria al carico e al trasporto. «I Cancelli non verranno portati via prima di venerdì – dice l’assessore ai lavori pubblici Ubaldo Urbani – Gli operai hanno già inziato le operazioni di imbracatura che non sono così semplici a causa del peso notevole del carico e della attenzione da mettere nell’operazione di sollevamento. I lavori proseguiranno per alcuni giorni considerato anche che bisogna smontare parte dell’impalcatura e la rimozione potrebbe avvenire solo lunedì mattina». Ancora un rallentamento dunque segna il già travagliato restauro del monumento cittadino che verrà preso in carico dalla ditta Alessandrini di Montefortino (leggi l’articolo). «Spero che potremmo restituire alla città per febbraio» aveva detto il sindaco Romano Carancini a Cronache Maceratesi. Speriamo anche noi e vorremmo toccare ferro, preferibilmente quello dei cancelli riportato agli antichi splendori.

(Cla.Ri.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X