Accolto il concordato preventivo
alla Cesare Paciotti

CIVITANOVA - Il tribunale di Macerata ha nominato commissari giudiziali Paola Rossi e Luca Mira
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'azienda di Paciotti

L’azienda Cesare Paciotti

Dopo le proroghe per la presentazione del piano industriale, il tribunale di Macerata ha accolto la proposta presentata dall’azienda dopo che lo scorso 30 dicembre la griffe fece richiesta di concordato preventivo per risanare i conti. Mancati introiti per un ammontare di circa 6 milioni di euro, con un debito fra esposizione bancaria e pagamenti ai fornitori per milioni di euro. Il tribunale ha nominato come commissari giudiziali Paola Rossi e Luca Mira: ora bisogna vedere se i creditori accetteranno la proposta che da un lato prevede la vendita di alcune voci in attivo, immobili, quote societarie, crediti. I creditori in prededuzione saranno rimborsati al 100%, quelli non privilegiati solo al 40%. L’udienza è stata fissata per il 15 ottobre.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X