Mister Mobili è arrabbiato con i suoi:
“In settimana ci siamo allenati male”

ECCELLENZA - Parla l'allenatore del Tolentino in vista della trasferta di Cagli (in campo alle 14,30). Assenti i centrocampisti Sabbatini e Ciccioli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Roberto-Mobili

L'allenatore del Tolentino Roberto Mobili

di Paolo Del Bello

Quello che abbiamo incontrato al termine della rifinitura era un mister Mobili piuttosto contrariato con i suo giocatori rei di non essersi allenati come dovevano nel corso della settimana: “Non mi è piaciuto l’atteggiamento da parte dei miei giocatori che hanno tenuto nel corso della settimana – dice l’allenatore del Tolentino – Quella contro la Cagliese è una partita di fondamentale importanza per noi. Ora spero che la squadra capisca in fretta come dovrà giocare questa partita e si comporti di conseguenza”. Un Mobili cosi arrabbiato non lo si vedeva da tempo, quindi il suo sfogo fatto davanti ai cronisti dovrebbe sicuramente far capire ai giocatori il modo di affrontare la Cagliese, una formazione quadrata, ostica che darà di tutto per mettere in difficoltà il Tolentino. Brutte notizia per mister Mobili dall’infermeria, Ortolani che sembra certo del rientro, al massimio siederà in panchina, mentre per il tecnico cremisi ci saranno problemi soprattutto a centrocampo, dove oltre a Sabbatini mancherà anche Ciccioli per squalifica. In questo contesto via libera al giovane Pistelli che giocherà terzino sinistro, con l’avanzamento di Iommi sulla linea di centrocampo insieme a Romanski, Fermani e Iacoponi. In attacco confermata la coppia Melchiorri-Angelini. A dirigere Cagliese-Tolentino è stato designato il signor Marco D’Ascanio di Ancona che sarà coadiuvato dagli assistenti Federico Magagnini di Jesi e Daniele Busilacchi di Ancona. Ricordiamo che la partita sarà giocata a porte chiuse dopo che i propri tifosi nella gara interna contro la Cingolana furono protagonisti di incidenti che il Giudice Sportivo sanzionò con due giornate di campionato da giocare senza pubblico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X