Primo confronto fra i candidati
Tema: la mensa scolastica
«Ciarapica declina l’invito per impegni»

CIVITANOVA - L'associazione "Insieme cambiamo la mensa" ha organizzato in streaming per il 23 febbraio un incontro fra i possibili futuri sindaci per confrontare programmi e idee sulla refezione scolastica. Il 16 febbraio nodo sulla convocazione del ctm, ma la presidente lo viene a sapere da Facebook
- caricamento letture
Mensa

Immagine di archivio

 

Comitato tecnico mensa convocato all’insaputa della presidente, l’associazione Insieme cambiamo la mensa incalza: «Che sta succedendo all’interno del Ctm?». Succede che l’associazione di genitori che segue le dinamiche legate alla mensa scolastica pubblica la data di convocazione del comitato, data richiesta da oltre un anno e prevista per il 16 febbraio. Ma a sorpresa a rispondere è proprio la presidente del Ctm che invece dichiara di apprendere della riunione solo dai social: «La sottoscritta che dovrebbe essere ancora il presidente in carica non è stata minimamente sentita né ha ricevuto l’invito a partecipare – scrive a commento Francesca Ercoli presidente del Ctm – non esprimo nessun giudizio in merito, lo lascio fare a ciascuno di voi».

Il tema è caldo e l’associazione ha promosso a questo scopo il primo confronto fra candidati sindaci per le prossime elezioni comunali previsto in streaming per il prossimo 23 febbraio alle 19 in diretta sui social e sul blog dell’associazione. «Abbiamo pensato fosse importante che ogni candidato e candidata condividesse con noi in maniera aperta, pubblica e trasparente, la propria idea di mensa scolastica, il proprio programma elettorale sul tema, in modo che i genitori possano avere tutte le informazioni necessarie per scegliere». Hanno già dato conferma di partecipazione Vinicio Morgoni della lista civica “La Nostra Città”, Silvia Squadroni della lista civica “SiAmo Civitanova”, Mirella Paglialunga candidata del centrosinistra. «L’attuale sindaco Fabrizio Ciarapica ha declinato l’invito per l’impossibilità di partecipare per impegni istituzionali pregressi. Per dovere di cronaca abbiamo chiesto di indicarci una ulteriore disponibilità da concordare con gli altri candidati per partecipare alla diretta – fanno sapere dall’associazione – senza ricevere nessuna comunicazione in merito ad ipotesi alternative. Per rispetto e correttezza verso gli altri candidati che hanno risposto al nostro invito in un tempo congruo, 6 giorni, dopo aver atteso ulteriori 48 ore per ricevere una data alternativa da parte del Sindaco e non avendo ricevuto nessuna risposta, abbiamo deciso di confermare e ufficializzare la data del 23 febbraio».

(l. b.)

 

«Comitato tecnico mensa senza riunioni da 7 mesi»

Classifica mense scolastiche: Macerata dall’11esimo al 25esimo posto Civitanova sempre fra le ultime

Mense, regolamento approvato ma le riunioni del Comitato diventano chiuse al pubblico

Sondaggio sulle mense a scuola, insoddisfatto il 72% dei genitori

«Mensa di Civitanova in fondo alla classifica, l’assessore dica qualcosa»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =