Morgoni, incontro nella zona industriale
«Asili per agevolare le mamme
e viabilità da cambiare»

CIVITANOVA - Focus del candidato sindaco della civica "La nostra città" sull'area produttiva di Santa Maria Apparente: «Bisogna conciliare i tempi di vita e professionali delle donne con figli e va smaltito il traffico sulla provinciale».
- caricamento letture
vinicio-morgoni

Vinicio Morgoni all’incontro di Fontespina

 

Incontro con la cittadinanza a Santa Maria Apparente per il candidato Vinicio Morgoni. Al centro del dibattito che si è svolto al Koko’s bar di via Gobetti la situazione della zona industriale della città. Fra i presenti alcuni piccoli imprenditori e professionisti intervenuti per ascoltare il candidato sindaco della lista “La nostra città”.

Assieme a lui anche Natalia Conestà della lista Incroci e il candidato consigliere Luigi De Santis. Tra i temi affrontanti la viabilità e la segnaletica, nonché la manutenzione di quell’area. Diverse le criticità ravvisate dal candidato sindaco, dalla poca visibilità della segnaletica orizzontale causa una cattiva manutenzione del verde fino alla necessità di agevolare gli spazi di vita e lavoro delle mamme con la creazione di un asilo in prossimità dei luoghi di lavoro.

«Sulla viabilità un intervento necessario è quello di allargare la carreggiata del passaggio al livello – dice Morgoni – ci potremmo allargare a sinistra concordando l’intervento con le ferrovie n modo da poter permettere il passaggio a due mezzi contemporaneamente. Inoltre va riaperta la strada che collega via Sonnino con la zona industriale in modo da liberare la provinciale dal traffico per chi è diretto in autostrada o nella zona commerciale».

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X