Classi in dad, aumento esponenziale:
nel Maceratese +225% in 7 giorni

IL DATO - Sono 805 le classi in cui è stata attivata la didattica a distanza nelle Marche, la settimana precedente erano 313. Nella provincia sono passate da 35 a 114 classi
- caricamento letture

dad_treia-2-325x244

 

Sono 805 le classi in didattica a distanza nelle Marche, pari a circa l’8% del totale (su circa 10mila sezioni fra infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado).

I dati, aggiornati al 19 gennaio, sono stati diffusi dall’Ufficio scolastico regionale e danno la fotografia delle classi che usufruiscono della didattica a distanza. Fino al 12 gennaio erano state conteggiate anche le classi in quarantena, ovvero le classi dove tutti gli studenti svolgevano attività didattica da casa.

Dalla nuova formulazione però l’ufficio scolastico ha deciso di semplificare i dati e fornire solo i numeri delle classi in cui è attiva la dad, dato che comprende sia le classi in cui la quarantena riguarda tutti gli iscritti, sia dove è parziale ovvero con studenti positivi a casa a lezione online e il resto della classe in presenza sulla base dei parametri stabiliti dal decreto. Si va in quarantena con 1 positivo per la scuola dell’infanzia, da due positivi per la scuola primaria e da tre per la secondaria di primo e secondo grado.

La provincia di Ascoli è quella che ha subito il maggior impatto con 281 classi, seguita da Ancona (249) e da Pesaro (138, Macerata con 114 classi in dad. A chiudere Fermo con 23 classi.

Delle 114 classi maceratesi il maggior numero di studenti positivi si rileva nella scuola secondaria di secondo grado (57 classi) e subito dopo da quelle dell’infanzia (33), 12 alla primaria e 12 alla scuola secondaria di primo grado. Rispetto al giorno precedente, 18 gennaio sono 5 in più le classi in didattica a distanza nella provincia di Macerata. Ma il raffronto con la settimana precedente segnala addirittura incrementi esponenziali: le classi totali in dad nelle Marche erano 313 rispetto alle 805 del 19 gennaio, un + 157% che arriva addirittura a un +225% in provincia di Macerata (da 35 a 114). Anche se l’incremento maggiore in termini percentuali si ha nella provincia di Fermo dove al 12 gennaio non c’erano classi in dad e ad oggi invece ce ne sono 23.

(l . b.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =