A Civitanova il più alto aumento di casi
Prenotazioni prime dosi: 4mila in 8 giorni

L'ANDAMENTO della pandemia: il comune costiero ha registrato un più 39 contagi nel giro di 7 giorni. A Macerata sono stati 26 in più ed è la città con più positivi in provincia. Resistono diversi centri Covid free
- caricamento letture

 

CentroVaccinale_FF-1-650x434

Il centro vaccinale a Macerata

 

di Laura Boccanera e Leonardo Giorgi

Nell’ultima settimana i contagi sono cresciuti ovunque in tutta la provincia di Macerata. Macerata è il comune col numero assoluto maggiore di positivi con 172 persone col Covid, erano 146 la scorsa settimana (+26), a seguire Civitanova che nell’ultima settimana ha avuto il rialzo più alto con un più 39 positivi passando da 103 a 142. A seguire ci sono Recanati con 124 positivi (erano 90 la scorsa settimana). Sotto i 100 casi Potenza Picena (che passa da 58 a 68), Porto Recanati (da 37 a 51), seguite da San Severino con 40 positivi (su 35 di sette giorni fa). Stazionaria la situazione a Tolentino dove anche il sindaco ha contratto il Covid ed è stato dimesso la scorsa settimana. Qui i contagiati si assestano a 26 positivi (erano 27 il 24 novembre). E poi Treia con 24 positivi e Morrovalle con 22 positivi. Ci sono poi alcuni comuni dove non si registrano casi: sono Bolognola, Castelsantangelo, Fiastra, Gagliole, Monte San Martino, Muccia, Poggio San Vicino, Visso, Valfornace, Ussita e Serravalle. Inferiori a 5 positivi Mogliano, Montecavallo, Poggio San Giovanni, Petriolo, Pievetorina e Pioraco.

CentroVaccinale_FF-5-650x434Dal lato vaccini, quasi 4mila prime dosi sono state prenotate nelle Marche negli ultimi otto giorni (dal 23 novembre), con il picco massimo (721) nel giorno successivo all’approvazione del Super green pass (24 novembre). È quanto risulta dagli ultimi dati della Regione. Per la precisione, dal 23 novembre a oggi 3.919 persone hanno fatto richiesta per la prima dose di vaccino anti Covid. Dalle 271 dosi del 23, si è passati a 485 il 24, 721 il 25, 477 il 26, 328 il 27, 253 il 28, 503 il 29, 488 il 30 e 393 oggi primo dicembre. Da oggi sono state aperte le prenotazioni dai 18 anni in su (ci sono state 14.993 prenotazioni). E in effetti la sensazione di corsa al vaccino si era già avvertita nei giorni scorsi anche al centro vaccinale di Piediripa a Macerata (leggi l’articolo). Come riportato da Cronache Maceratesi, molte persone ieri hanno dovuto attendere circa 3 ore per riuscire ad andare via dal centro con la dose fatta. Un problema legato alla presenza di soli 4 medici.

Le prenotazioni del vaccino sono possibili tramite il sito https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it oppure al numero 800.00.99.66 dalle 8 alle 20, oltre alle altre modalità attivate da Poste italiane e anche dal sito regionale.

 

Vaccini, Ussita fanalino di coda Macerata meglio di Civitanova Ecco le percentuali di tutti i Comuni

Caos al Centro vaccinale, ore d’attesa e centinaia in coda: «Vergognoso» «Il problema? Ci sono solo 4 medici»

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X