Camerino, servizi sanitari riorganizzati
Pronto soccorso resta operativo

EMERGENZA - L'accesso sarà differenziato con Radiologia dedicata e un ecografo e un apparecchio radiologico portatile. Il sindaco Sborgia ha consegnato 100 mascherine
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il-sindaco-Sandro-Sborgia-e-lassessore-Sfascia-alal-consegna-delle-mascherine

Il sindaco Sandro Sborgia e l’assessore Stefano Sfascia alla consegna delle mascherine

 

Con l’ospedale convertito per pazienti Covid Camerino ha riorganizzato i servizi sanitari. A spiegarlo il Comune in una nota: «l’ambulatorio prelievi sarà attivo due giorni a settimana, martedì e venerdì, nella struttura del distretti di Camerino, nella sede Avis. Negli stessi giorni sarà attivo l’ambulatorio Tao. Resta operativo il Pronto soccorso dell’Ospedale di Camerino, con un percorso differenziato rispetto agli altri, con Radiologia dedicata e un ecografo e un apparecchio radiologico portatile». 

Consegnate inoltre oggi all’ospedale di Camerino 100 mascherine dal sindaco Sandro Sborgia, insieme a Stefano Sfascia assessore alla sanità e a Riccardo Pennesi, consigliere comunale. Sborgia spiega che «ci siamo adoperati nei giorni scorsi e un ringraziamento particolare, di vero cuore, va alla Contram che si è resa subito disponibile per aiutarci a reperire le mascherine e si è poi occupata del trasporto dall’Olanda, permettendoci così di consegnarle. Abbiamo pensato di dare la priorità all’ospedale e al personale sanitario. Giorno per giorno stiamo cercando di adoperarci per rispondere anche a tutte le altre necessità».

In prima linea tra i contagiati a Camerino: «Interi turni senza bere e andare in bagno Famiglie lontane per non rischiare»

Ospedale dedicato al Coronavirus: pazienti trasferiti, Camerino preoccupata «Togliete servizi a un territorio fragile»

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X