Farabollini confermato commissario:
incarico prorogato di un anno

SISMA - Arrivata oggi l'ufficialità: il geologo di Treia guiderà la ricostruzione fino al 31 dicembre 2019
- caricamento letture

farabollini-camerino-incontro-comuni-1-e1540916769928-325x347

Piero Farabollini

 

Arrivata oggi la conferma della proroga per Piero Farabollini a commissario per la Ricostruzione del Centro Italia. Il documento, firmato dal presidente del Consiglio, mette così fine ai dubbi sorti in questi giorni sulla sorte del treiese geologo e docente Unicam, chiamato dalla coalizione Lega-M5s a ricoprire un ruolo chiave per la ripresa dei territori colpiti dallo sciame sismico del 2016. La proroga infatti era stata annunciata ma il documento è stato inviato solo oggi. Il rinnovo è a valere dal primo gennaio di quest’anno e vale fino al 31 dicembre (il commissario viene infatti prorogato di anno in anno). Il compenso resta quello dei suoi precedessori Vasco Errani e Paola De Micheli: 50mila euro lordi fissi all’anno più una quota variabile di altrettanti fondi che per essere erogati sottostanno a una valutazione politica sugli obiettivi da raggiungere.

(Fe. Nar.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X